Home Cronaca Modena, arresto per spaccio in zona Gramsci

Modena, arresto per spaccio in zona Gramsci

ADV


Nella giornata di ieri, il personale della Squadra Mobile e della locale Polizia Municipale ha tratto in arresto un cittadino nigeriano di 27 anni, clandestino sul territorio nazionale.

Il 10 aprile scorso, durante un servizio finalizzato alla prevenzione e al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nella zona di viale Gramsci, via Canaletto e parco XXII aprile, gli agenti hanno assistito ad una cessione di droga tra il nigeriano e dei clienti che lo stavano aspettando in auto proprio in viale Gramsci. Non essendo stato possibile fermarlo nell’immediatezza, gli operatori lo hanno seguito fino a quando non è entrato in un palazzo in prossimità di viale Storchi, individuandone così la dimora.

L’indomani mattina, gli agenti hanno proceduto alla perquisizione del domicilio. Il nigeriano, che divide l’appartamento con altre persone, ha in uso esclusivo una stanza, dove sono stati rinvenuti all’interno delle tasche di un giaccone, risposto in un armadio, tre involucri di plastica trasparente termosaldata contenenti 16 dosi di eroina, per un peso complessivo di 5,1 grammi, nonché la somma in contanti pari a 2.175 euro, suddivisa in vari tagli.

Il malvivente è stato accompagnato in Questura per ulteriori accertamenti ed ivi trattenuto in attesa del processo con rito direttissimo.

Articolo precedenteEscursionismo equestre e turismo slow: a Castel d’Aiano un nuovo maneggio al coperto
Articolo successivo“Modena si muove. Parliamo di mobilità sostenibile”, martedì l’incontro-dibattito promosso da Filt e Cgil Modena