Home Bologna Arrestato a Bologna un romeno ritenuto responsabile di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina

Arrestato a Bologna un romeno ritenuto responsabile di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina

E’ terminata nella tarda mattinata di ieri 3 giugno, la latitanza di Z.D.A., cittadino romeno di 27 anni senza fissa dimora, rintracciato all’interno della locale stazione ferroviaria nel corso dei potenziati servizi di prevenzione attuati dal personale della Polizia di Stato in servizio presso il Settore Operativo Polizia Ferroviaria di Bologna Centrale.

Nel corso di un controllo lo stesso, che alla vista degli agenti manifestava una certa agitazione, è stato bloccato davanti al colonnato dell’ingresso principale della stazione e a suo carico risultava un mandato di arresto europeo emesso dalle Autorità francesi, poiché ritenuto responsabile di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Al termine degli accertamenti il Z.D.A. è stato accompagnato presso la locale Casa Circondariale.