Home Ceramica Con Cersaie Business un centinaio di delegati esteri visiteranno la fiera

Con Cersaie Business un centinaio di delegati esteri visiteranno la fiera

Per favorire e rafforzare le relazioni commerciali fra gli espositori di Cersaie e gli operatori internazionali del progetto, per l’ottavo anno consecutivo sarà realizzato Cersaie Business, l’iniziativa che mira a portare in visita alla manifestazione, durante i cinque giorni della fiera, delegazioni di importanti studi di architettura e di interior designer, nonché operatori del contract internazionali.

L’iniziativa – realizzata da Cersaie in collaborazione con Regione Emilia-Romagna e ITA-Agenzia – vede il sempre maggiore coinvolgimento di questi importanti influenzatori e prescrittori internazionali del mondo del progetto, con l’obiettivo di creare azioni di networking fra questi interlocutori e le aziende italiane produttrici di ceramica e di arredobagno che espongono in fiera.

Quest’anno sono circa un centinaio i key players che visiteranno il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, provenienti da otto Paesi/aree geografiche: Stati Uniti, Canada, Francia, Germania, Regno Unito, Area del Golfo, Paesi Scandinavi e Repubbliche Baltiche.

Cuore del Cersaie Business è la Business Lounge, situata nel Centro Servizi del quartiere fieristico (Primo Piano, Blocco B), che funge da punto d’incontro, informativo e di ristoro.

Oltre alla presenza in fiera, le delegazioni che partecipano agli eventi istituzionali in programma a Cersaie visiteranno anche il distretto ceramico, per scoprire importanti realtà locali.