Home Appuntamenti ‘Bologna Valley’: i protagonisti e i dettagli del grande evento di fine...

‘Bologna Valley’: i protagonisti e i dettagli del grande evento di fine estate

Bologna Valley – Foto Schicchi

Sabato 14 settembre, sulla scalinata del Pincio, Centergross e KONG presentano ‘Bologna Valley’, serata di moda, musica, arte e cultura, che nasce dall’unione di talenti e di intenti del territorio bolognese.

«Vogliamo ricreare, attualizzandola, l’atmosfera dell’inaugurazione del Pincio, quando il re Umberto I e la regina Margherita tagliarono il nastro alla presenza di una “folla incontenibile”. Per questo cercheremo di animare l’opera in tutto il suo complesso: le scalee, il portico su via Indipendenza e il porticato lungo le mura»: spiega Lucia Gazzotti, presidente di Centergross.
L’inizio è previsto per le ore 20.00: al calar del sole si accenderanno le luci sulla prima sfilata di moda mai allestita in questo punto della città. Protagonisti quattro brand di Centergross famosi in tutta Italia e all’estero: Kontatto, Le Streghe, Susy Mix e Rinascimento.

A presentare la serata sarà la “conduttrice più dolce d’Italia” – nonché cantante ed esperta di moda – Irene Colombo, che scandirà i tempi delle esibizioni dei marchi.
A intervallare la sfilata e scaldare la piazza, sarà una voce molto cara ai bolognesi: quella di Iskra Menarini, storica vocalist di Lucio Dalla, che si esibirà in alcuni brani che l’hanno resa famosa insieme all’indimenticato cantautore: Felicità, Caruso e Attenti al Lupo. «E la storia continua, perché Lucio è sempre qui insieme a noi»: il ricordo commosso dell’artista.
I fashion brands, guidati dalla regia di Allure Modes Agency, proporranno 18 outfit, all’interno di un proprio concept distintivo.

‘Bologna Valley’ è un evento gratuito e aperto al pubblico.

Sarà allestito maxi-schermo in Piazza XX Settembre per permettere la partecipazione a un pubblico il più possibile numeroso.
Via Indipendenza sarà chiusa dalle 20.00 alle 00.30 / 01.00 per permettere il deflusso in sicurezza dei partecipanti. In caso di pioggia l’evento sarà posticipato a domenica 15 settembre.