Home Sassuolo Lo Sporting Club presenta la Serie A1 e la Serie A2: l’eccellenza...

Lo Sporting Club presenta la Serie A1 e la Serie A2: l’eccellenza del tennis a Sassuolo

Ci eravamo lasciati a dicembre 2018 con la salvezza in Serie A1 maschile, un momento memorabile per la Città di Sassuolo e per il circolo di Via Vandelli che ha raggiunto questo traguardo. Fieri del successo, lo Sporting è pronto per iniziare la nuova stagione. E’ iniziato domenica 6 ottobre il Campionato Nazionale di Serie A2 femminile e la squadra capitanata dal Tecnico Nazionale Massimo Nicolini ha ricevuto un sonoro 4 a 0 dalle ragazze del TC Beinasco di Torino, forse la formazione più forte e agguerrita del girone. Nel team una nuova giocatrice spagnola, Nuria Parrizas Diaz, attualmente 205 nel ranking WTA e classifica 2.2, che ha il compito di trascinare le compagne giocando sempre il primo singolo. Oltre a lei, è riconfermata Giulia Guidetti, classifica 2.4 e già da un paio d’anni nelle fila di Sassuolo, e Valeria Muratori, modenese e classificata 2.3. A completare la formazione le giovani atlete del vivaio sassolese : Alice Gubertini (2.5), Martina Zara (2.6), Giorgia Guidotti (2.8), Shalom Salvi (3.1) e Federica Severi (3.2). Le ragazze hanno disputato a maggio il Campionato Nazionale di Serie B, quindi saranno valide riserve a supporto della squadra. Il loro girone prosegue domenica 13 ottobre in casa contro TC Mestre poi, in alternanza con i maschi, il 27 Ottobre a Sassuolo contro il CT Cagliari, il 1 Novembre a Merano al TC Rungg e il 3 Novembre in casa con il CT Ceriano, per concludere al Circolo della Stampa Torino Domenica 17 Novembre. Come sempre la giornata prevede la disputa di tre singolari a partire dalle ore 10 :00 sui campi in Bolltex e a seguire il doppio. Sarà un lungo percorso che terrà impegnate la giocatrici per quasi due mesi, ma la grinta e la passione non mancano : le prime tre classificate si sfideranno per la promozione in Serie A1 e quello è l’obiettivo che si è dato lo Sporting Club Sassuolo. Domenica 13 ottobre è confermata la data di inizio della Serie A1 Nazionale di tennis. La squadra maschile, dopo il successo della inaspettata ma meritata salvezza contro il TC Genova per 6 a 0 sui campi di Via Vandelli, è stata riconfermata: Stefano Napolitano (ranking ATP 212 e classifica italiana 1.17), Enrico Dalla Valle (419 ATP e 2.1), Filippo Leonardi (2.2), Davide Della Tommasina (2.2), Federico Marchetti (2.3), Michele Vianello (2.4), Giulio Mazzoli (2.6), Simone Cerfogli (2.7), Simone Gentili (capitano). A completare la “rosa” ci sarà Pietro Rondoni, classe 1993, di Vercelli, attualmente classifica 543 nel ranking mondiale e 2.1 in quella nazionale. Il girone inizia il 13 ottobre dal Match Ball Siracusa, neo promosso nella categoria maggiore, per proseguire la domenica successiva in casa contro il Tennis Club Italia di Forte dei Marmi, quest’anno favoriti per il titolo, e il 27 ottobre a Crema, una formazione molto solida e rinforzata dall’arrivo di Paolo Lorenzi. Una volta completato il girone di andata, si procederà al ritorno nel mese di novembre : l’obiettivo della salvezza sarebbe un bel traguardo per i ragazzi e sicuramente lo Sporting ce la metterà tutta. Gli incontri prevedono quattro singolari e di due doppi che si disputano a partire dalle ore 10:00, nei campi coperti in Bolltex per le partite casalinghe. Come sempre, per tutte le manifestazioni (Serie A1 maschile e A2 femminile) l’ingresso per assistere alle partite è gratuito e aperto a tutti.