Home Appuntamenti Un fine settimana per adulti e bambini al Forum Monzani di Modena

Un fine settimana per adulti e bambini al Forum Monzani di Modena

Il BPER Forum Monzani dedica il pomeriggio di sabato 19 ottobre ai bambini dai  3 ai 9 anni, con lo spettacolo musicale Tarabaralla di Elisabetta Garilli e Garilli Sound Project, a partire dalle 16.30. Lo spettacolo è tratto dall’albo illustrato e musicato “Tarabaralla. Il tesoro del bruco baronessa”, realizzato da BPER Banca in collaborazione con Carthusia Edizioni per affrontare con i più piccoli il tema del valore delle cose e del risparmio: un bruco vuole ali da campionessa per volare, ma non ha niente da scambiare; per realizzare il suo sogno avrà bisogno della solidarietà degli altri insetti del bosco che hanno invece messo da parte qualcosa per i propri desideri.

Elisabetta Garilli, scrittrice e musicista, e il suo Garilli Sound Project danno vita ad un concerto coinvolgente per bambini che fa ballare e cantare anche gli adulti e induce a riflettere in modo semplice sul valore delle cose offrendo un valido strumento per trasmettere ai più piccoli il concetto del risparmio. Per partecipare è necessario registrarsi su: www.forumguidomonzani.it; a tutti i bambini partecipanti sarà offerto in omaggio il libro.

Domenica 20 ottobre, poi, gli interrogativi si fanno più complessi: il nostro Paese precipiterà in un nuovo Medioevo? O abbiamo qualche speranza? Alle 17.30 è Ferruccio de Bortoli a rispondere a queste domande, partendo dal suo libro “Ci salveremo” (Garzanti), dove parla dei costi della folle deriva populista e mette in luce anche le colpe e le ambiguità delle élite, della classe dirigente, dei media, e persino di chi scrive. Eppure il Paese è migliore dell’immagine che un governo irresponsabile proietta all’estero: ha un grande capitale sociale, un volontariato diffuso, tantissime eccellenze. Questo libro è quindi anche un viaggio nelle virtù, spesso nascoste, dell’Italia, perché una riscossa civica è possibile, ma dipende da ognuno di noi. Per riuscirci bisogna riscoprire un nuovo senso della legalità e avere un maggior rispetto del bene comune; ci vuole più educazione civica, da riportare a scuola, e più cultura scientifica; è necessario combattere per una vera parità di genere e per dare più spazio ai giovani in una società troppo vecchia e ripiegata su sé stessa. Il futuro va conquistato, non temuto, e non dobbiamo mai perdere la memoria degli anni in cui eravamo più poveri e senza democrazia. Solo così ci salveremo. Nonostante tutto.