Home Appuntamenti “Concertina 22”: in scena domani a Formigine il reading musicale dedicato al...

“Concertina 22”: in scena domani a Formigine il reading musicale dedicato al Muro di Berlino

Appuntamento giovedì 5 dicembre alle ore 21.00 presso il Castello di Formigine con “Concertina 22”, reading musicale per un’attrice, uno storico e un musicista. Lo spettacolo, organizzato dal Comune di Formigine nell’ambito del Festival della Migrazione 2019, si inserisce all’interno delle celebrazioni per il trentesimo anniversario della caduta del muro di Berlino.

Nato da un’idea dell’attrice Roberta Biagiarelli, il reading vedrà in scena, oltre alla stessa Biagiarelli, lo storico esperto di Novecento Carlo Saletti e il musicista Daniele Rossi, accompagnati da immagini a cura del fotografo Luigi Ottani. Concertina 22 è il nome tecnico del filo spinato in acciaio zincato di alta sicurezza impiegato nel muro di Berlino, lo stesso filo spinato che oggi ricopre chilometri di territorio balcanico, simbolo della speranza tradita di un mondo unito. A distanza di 30 anni dalla caduta del muro di Berlino sono infatti oltre 40 le barriere che dividono popoli e paesi nel mondo, e oltre tre quarti di queste sono state innalzate dopo il 1989. I protagonisti di “Concertina 22” si propongono come esploratori di frontiere e di storie correndo sul filo delle emozioni, dell’history telling e dalla musica in uno spettacolo polifonico – prendendo a prestito le parole di Alexander Langer, politico e scrittore italiano. Lo spettacolo è ad ingresso libero fino ad esaurimento posti.