Home Bologna Welfare, on line la mappatura delle strutture socio-assistenziali per minori, gestanti e...

Welfare, on line la mappatura delle strutture socio-assistenziali per minori, gestanti e madri con bambino

La Città metropolitana ha realizzato la banca “Strutture socio-assistenziali per minori, gestanti e madri con bambino dati” dove trovare contatti e informazioni relative alle circa 60 strutture residenziali e semiresidenziali presenti nel territorio metropolitano che accolgono minori e madri con bambino, di cui alla DGR n.1904/2011, modificata dalla DGR n. 1106/2014.
La mappatura di tali strutture è stata pensata e realizzata all’interno del coordinamento tecnico metropolitano composto dai referenti gestori delle comunità per minori e per madri con bambino e dai referenti dei servizi sociali e sanitari del territorio.

L’obiettivo è di fornire contatti e informazioni qualitative sulle strutture presenti nel territorio, in maniera chiara e sintetica, per agevolare gli operatori dei servizi socio-sanitari nella scelta della struttura più idonea al collocamento del minore o del nucleo familiare in carico. Attraverso il link al sito della struttura, presente in ogni scheda della banca dati, è inoltre possibile ricevere informazioni più dettagliate e trovare la carta dei servizi della specifica struttura.

“L’allontanamento – sottolinea la consigliera delegata Mariaraffaella Ferri – assume un valore costruttivo solo se pensato come una tappa di un più ampio progetto volto alla ricostruzione del benessere del minore e se possibile del suo nucleo familiare. Il collocamento del bambino o adolescente al di fuori della sua famiglia naturale deve avere una funzione educativa e non di sola protezione, nel senso che deve essere utilizzato principalmente come uno strumento per l’aiuto e il recupero della famiglia e per una riunificazione dello stesso con la sua famiglia.
Mi compiaccio – prosegue Ferri – con tutte e tutti i componenti il Coordinamento tecnico metropolitano per l’ottimo lavoro svolto. La mappatura delle strutture socio assistenziali per minori, gestanti e madri con bambini, articolata anche per Distretto socio sanitario, è uno strumento prezioso per il lavoro degli operatori che devono individuare le soluzioni migliori per i minori o i nuclei familiari che hanno necessità di essere accolti. Il primo obiettivo è sempre il benessere delle persone: tutto ciò che aiuta ad offrire risposte appropriate e giuste ai bisogni di ciascuno è straordinariamente utile e questo strumento certamente lo è”.