Home Modena Laurea over 50: si può! Ecco come fare

Laurea over 50: si può! Ecco come fare

L’aumento delle iscrizioni universitarie degli over 50

Aumentano sempre di più negli anni gli over 50 che decidono di ritornare agli studi e ottenere un diploma di laurea. Questo fenomeno in crescita è dovuto ad una volontà di implementare le proprie competenze accademiche per alcuni, mentre per altri si tratta del conseguimento della prima laurea, magari per avanzare di livello nel proprio lavoro, o, ancora, per realizzare una propria ambizione personale. Infatti, se magari nel proprio passato quest’obiettivo era stato messo da parte per questioni lavorative o familiari, in molti ogni anno decidono di riaprire i libri e “rimettersi sotto” per conquistare l’ambito traguardo. Ancora, alcune persone hanno il forte desiderio di aggiungere al proprio curriculum accademico una seconda laurea in una materia, per cui hanno scoperto, o riscoperto, interesse.

 

Quali sono le facoltà più scelte

Sicuramente chi ha questa età e decide di rituffarsi a capofitto nello studio può contare su una maggiore voglia ed entusiasmo personali, rispetto agli studenti appena usciti dal liceo. Per poter usufruire di questo vantaggio, è necessario però scegliere in piena coscienza il corso che possa realizzare le proprie aspirazioni. Tra le facoltà scelte dagli “studenti-adulti”, secondo alcuni dati forniti dal MIUR, quelle di area sociale sembrano essere le più gettonate, seguite dalle umanistiche, mentre molto dopo troviamo le lauree scientifiche e sanitarie.

 

L’e-learning, un prezioso alleato

Per chi lavora e ha impegni familiari di vario genere arriva in soccorso un potente alleato. Si tratta dell’e-learning, lo strumento che permette di seguire le varie lezioni che compongono la propria offerta formativa comodamente da casa. Questo termine è diventato purtroppo molto noto durante il periodo di lockdown, ma aveva fatto la sua comparsa in Italia diverso tempo fa, soprattutto con lo sviluppo delle università telematiche, come ad esempio l’Università Niccolò Cusano. Grazie a questo nuovo modello di apprendimento digitale, non è più necessaria la presenza fisica in aula, ma è possibile seguire dal proprio PC tutte le materie del piano di studio. Questa modalità comporta notevoli vantaggi per chi non ha la libertà di muoversi da un capo all’altro della città o chi, per varie ragioni, ha a disposizione prestabilite ore della giornata da dedicare allo studio. Inoltre, non comporta il fatto di spostarsi da una città all’altra del nostro paese per conseguire la laurea desiderata.

 

Tutor e docenti a disposizione

L’iscrizione agli atenei online garantisce anche quei servizi che gli istituti tradizionali hanno più difficoltà ad offrire. Infatti, è attivo un sistema di tutorship che permette agli studenti di essere affiancati nell’organizzazione per la preparazione di un esame. Al tempo stesso, i professori responsabili dei corsi sono costantemente disponibili ad offrire qualsiasi supporto e chiarimento riguardo la propria materia. Sicuramente si tratta di un preziosissimo aiuto per tutti e non solo per chi, magari dopo qualche anno di lontananza, necessità di reimpostare nuovamente il suo metodo di studio.

Non è mai troppo tardi per inserirsi (o reinserirsi) nella formazione universitaria, che sia per una legittima e lodevole ambizione personale, o, per l’altrettanto valida motivazione, di accrescere il proprio CV e quindi il livello lavorativo.