Home Top news by Italpress Siae, il direttore generale Gaetano Blandini eletto nel Board di Gesac

Siae, il direttore generale Gaetano Blandini eletto nel Board di Gesac

ROMA (ITALPRESS) – Il Direttore Generale Siae Gaetano Blandini è stato eletto nel Board di Gesac, in occasione dell’appuntamento annuale con il General Meeting di Gesac, il Gruppo Europeo delle Società di Autori e Compositori con sede a Bruxelles.
Assieme al Direttore Blandini, a rappresentare l’intera membership di Gesac nel Board saranno i Ceo Karsten Dyhrberg Nielsen di Stim (Svezia), Gernot Graninger di Akm (Austria), Josè Jorge Letria di Spa (Portogallo) e Carine Libert di Sabam (Belgio), assieme a Victor Finn di Imro (Irlanda), Andràs Szinger di Artisjus (Ungheria) e Harald Heker di Gema (Germania).
Contestualmente, è stato proclamato Presidente del Board il direttore generale della società di collecting francese Sacem Jean-Nòel Tronc, che nel suo mandato biennale sarà affiancato da Finn, Szinger e Heker nel ruolo di vice-presidenti.
“L’ingresso di Siae, sesta società di collecting al mondo, all’interno del Board di Gesac è insieme un grande onore per l’Italia e una grande responsabilità per la nostra Società e per il nostro Paese. L’Italia con la sua cultura ispira e ha ispirato i popoli – ha dichiarato a margine dell’elezione il Direttore Generale di Siae Gaetano Blandini – e contribuito a far grande l’Europa; al tempo stesso, per prima ha dovuto sperimentare gli effetti della chiusura dovuta all’emergenza sanitaria. Soprattutto in questo momento così drammatico per l’industria culturale e creativa, Siae è dalla parte di chi crea, e, come è avvenuto nel recente passato con la Direttiva Copyright, è pronta a proteggere con le altre società consorelle europee gli interessi dei suoi autori ed editori”. “C’è bisogno di fare della cultura e della creatività una priorità nei piani di ripresa comunitari”, ha dichiarato il neoeletto Presidente del Board Tronc nel comunicato diramato da Gesac.
(ITALPRESS).