Home Musica Correggio Jazz / Crossroads prosegue sabato 4 luglio con il quartetto “Smashing...

Correggio Jazz / Crossroads prosegue sabato 4 luglio con il quartetto “Smashing Triad(s)”

Correggio Jazz / Crossroads prosegue sabato 4 luglio nel Cortile del Palazzo dei Principi (in caso di maltempo Teatro Asioli) con il concerto del quartetto “Smashing Triad(s)” del vulcanico Mauro Ottolini, qui impegnato al susafono che, oltre al trombone, è lo strumento divenuto suo “marchio di fabbrica”. E’ previsto il doppio spettacolo alle ore 20.30 e 22.30, il pubblico può scegliere a quale partecipare.

“Smashing Triad(s)” – la “triade che spacca” – è il titolo di un brano di Fats Waller e rivela la prima fonte di ispirazione del gruppo: il jazz primigenio di New Orleans degli anni Venti e Trenta, passione apertamente confessata da Ottolini, che a questo coinvolgente stile ha dedicato diversi progetti sempre proiettati verso la contemporaneità, altro polo di attrazione della musica del leader. Ed eccoci così catapultati nelle rivoluzioni estetiche di un repertorio che passa dal jazz delle origini ai Radiohead e Tom Waits, una specie di rivisitazione fantascientifica delle musica di New Orleans.

Gli “Smashing Triad(s)” sono un quartetto dalla ormai lunga storia e dall’insolita strumentazione – dove mancano piano, basso e batteria -, al cui affiatamento contribuisce anche il fatto che i musicisti che lo compongono (Vanessa Tagliabue Yorke voce e percussioni, Guido Bombardieri al clarinetto e Enrico Terragnoli al banjo e chitarra) seguono da sempre Ottolini in varie altre sue formazioni, compresi i celeberrimi Sousaphonix. La vocalist Vanessa Tagliabue Yorke, in particolare, condivide con Ottolini l’ideazione di questo progetto, al servizio del quale ha messo tutta la sua passione ed esperienza nel campo del jazz tradizionale.

 

Ingresso. Euro 10 (under 25: Euro 6) E’ obbligatoria la prevendita/prenotazione.

Informazioni e prenotazioni: Biglietteria del Teatro Asioli, tel. 0522 637813, info@teatroasioli.it, www.correggiojazz.it   (Correggio Jazz è anche su Facebook).

La biglietteria è aperta il martedì e venerdì dalle 17 alle 19, e nei giorni di spettacolo dalle 19.30 all’inizio dell’ultimo spettacolo.

Si rammenta al pubblico l’obbligo di indossare la mascherina all’ingresso, all’uscita e per gli spostamenti nel luogo di spettacolo (una volta raggiunto il proprio posto è lecito toglierla per la durata del concerto) e di rispettare sempre la distanza di sicurezza di un metro dalle altre persone in fila, sia in entrata che in uscita. Si raccomanda di raggiungere il luogo di spettacolo con congruo anticipo, per facilitare gli ingressi scaglionati.