Home Cronaca Chiude per 15 giorni bar di via Gramsci: provvedimento del Questore a...

Chiude per 15 giorni bar di via Gramsci: provvedimento del Questore a garanzia dell’ordine pubblico

Nella giornata di ieri, la Polizia di Stato di Modena ha notificato al titolare della licenza del bar “Nuovo Excelsior” di via Gramsci, il provvedimento del Questore, adottato ai sensi dell’art. 100 del TULPS, con il quale è stata disposta la sospensione delle licenze e la chiusura dell’esercizio commerciale per 15 giorni.

Detto provvedimento si è reso necessario in quanto nelle ultime due settimane all’esterno del locale si sono verificati due episodi criminosi con coinvolgimento di alcuni avventori, che hanno riportato lesioni da arma bianca e traumi policontusivi da percosse.

Il primo evento risale al 5 luglio scorso, quando un 41enne albanese, probabilmente infastidito da qualche sguardo di troppo, aveva reagito in malo modo, aggredendo con spinte e schiaffi due cittadini pakistani, che si trovavano seduti nel dehors esterno del locale e che si erano visti poi costretti a difendersi, riportando nel tafferuglio alcune ferite da taglio alle braccia; la Squadra Volante aveva rintracciato nelle immediate vicinanze del bar l’albanese, denunciandolo in stato di libertà. Il secondo episodio, verificatosi nella serata di sabato 10 luglio, aveva visto coinvolti tre cittadini stranieri, che stavano consumando nel plateatico del locale.

Si tratta di un provvedimento a garanzia dell’ordine e della sicurezza dei cittadini che ha come ratio quella di impedire, attraverso la chiusura del locale, il protrarsi di una situazione di pericolosità sociale.