Home Modena ANVA Confesercenti: plauso al Comune per le misure di sicurezza al Novi...

ANVA Confesercenti: plauso al Comune per le misure di sicurezza al Novi Sad

ADV


“Prendiamo atto in modo molto positivo della riqualificazione che il Comune ha in programma per l’area del Novi Sad. Uno spazio ampio, di non facile gestione, che adesso sarà più adeguatamente illuminato e in cui verranno intraprese misure di sicurezza con telecamere di sorveglianza che da tempo a nostro avviso erano necessarie”, commenta così Alberto Guaitoli, Presidente ANVA – Associazione Nazionale Venditori Ambulanti – Confesercenti Modena le nuove misure previste dal Comune di Modena al Novi Sad.

“Nel frattempo ringraziamo i volontari che, fino ad ora, hanno fatto quello che hanno potuto in base alle loro disponibilità, anche per vigilare sul distanziamento e sul corretto utilizzo della mascherina nell’ambito dell’emergenza sanitaria in corso. Le iniziative in programma sono volte alla riqualificazione dell’area, e il punto cardine è la sicurezza, sia nell’ambito del mercato che, come operatori ambulanti ci vede direttamente coinvolti, che per quanto riguarda il centro storico. L’area è molto vasta e un controllo accurato era richiesto da tempo. Facciamo quindi un plauso all’amministrazione per questa iniziativa nell’ambito della quale anche ANVA è sempre disponibile per un confronto costruttivo”.

Articolo precedenteDue giovani segnalati per detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti
Articolo successivoAlbinea: rose rosse per i cinque soldati tedeschi che pagarono con la fucilazione l’aiuto dato ai partigiani