Home Bassa modenese L’azienda Maer dona alla Scuola “Dante Alighieri” di Mirandola 2.200 mascherine protettive

L’azienda Maer dona alla Scuola “Dante Alighieri” di Mirandola 2.200 mascherine protettive

ADV


Mascherine lavabili e certificate, donate ai bimbi delle elementari affinché la salute, in questo caso dei più piccoli, sia tutelata, sempre ma soprattutto in classe, nelle ore di lezione. È un altro bel gesto quello avvenuto questa mattina presso la Scuola  “Dante Alighieri” di Mirandola. L’azienda Maer di Machetti Erika e C. – con sede a Mirandola in via per Concordia ed attiva nell’ambito della commercializzazione di prodotti ed apparecchiature di tipo sanitario – ha donato 2.200 mascherine protettive (realizzate dalla carpigiana Pretty Mode srl) alla scuola, che saranno poi distribuite ai 1.100 alunni dei plessi di Mirandola e frazioni.

Presenti al momento della consegna Erika Machetti, titolare dell’azienda Maer, la Dirigente Scolastica Maria Sganga che nel ringraziare ha definito la donazione “Utile ed indispensabile. Quasi un regalo di Natale in anticipo che accettiamo di buon grado”, e l’Assessore all’Istruzione del Comune di Mirandola, Marina Marchi.

“Ad Erika Machetti, per l’impegno in questo senso profuso, va il sentito ringraziamento dell’Amministrazione comunale – afferma l’Assessore Marchi – È un’attenzione sentita questa che, come avvenuto in questo caso con la donazione di mascherine per i più piccoli, si materializza in qualcosa di concreto, finalizzato alla tutela della salute anche in ambito scolastico. Il momento che stiamo vivendo, comporta lo sforzo di ognuno secondo le proprie possibilità. Piccolo o grande che sia, è apprezzabile a prescindere perché va a rafforzare quanto è stato fino ad ora messo in campo dall’Amministrazione comunale, quanto dalla Direzione didattica di circolo, col fine di continuare a garantire il servizio scolastico nel rispetto di tutti i protocolli  e della normativa anti covid.”