Home Carpi Sandro Lombardi porta in scena al Comunale di Carpi Matisse e il...

Sandro Lombardi porta in scena al Comunale di Carpi Matisse e il suo “Canto dei colori”

Dopo il successo del dantesco “Anima smarrita” con Boni e Prayer – migliaia di visualizzazioni in quattro giorni – il Teatro Comunale di Carpi proporrà, sempre in streaming, un’altra interessante anteprima nazionale: “Canto dei colori”, viaggio nella vita e nelle opere di Henri Matisse (1869-1954), con Sandro Lombardi voce recitante, su un testo di Maria Antonietta Centoducati liberamente ispirato al libro “Henri Matisse: l’intervista perduta” di Serge Guilbaut. In scena anche il maestro Antonio Ballista, che eseguirà al pianoforte musiche di Debussy, Milhaud, Satie, Poulenc, Stravinski, Rossini, Tasman, Ellington, Beethoven e Bach. Saranno proiettate inoltre le immagini di alcuni capolavori del pittore.

Il titolo dello spettacolo riprende una frase di Matisse: « Tutti i colori cantano insieme; hanno la forza necessaria per creare il coro. È come un accordo musicale. »

Il lavoro ripercorre le tappe essenziali dell’artista, esponente del Fauvismo e maestro indiscusso del colore, basandosi su una lunga intervista fatta nel 1941 ma rimasta inedita fino ai giorni nostri in quanto il pittore, dopo varie rielaborazioni, ne impedì la pubblicazione ritenendone i contenuti troppo intimi e privati.

Il genio francese avrà voce e corpo grazie a uno straordinario attore quale è Sandro Lombardi, che arricchirà così la sua già lunga e memorabile galleria di personaggi.

“Il canto dei colori” sarà visibile gratuitamente sul canale YouTube del teatro carpigiano dalle 18 di sabato 20 a tutto martedì 23 febbraio.

Lo spettacolo è prodotto e distribuito da “Reggio Iniziative Culturali srl” di Reggio Emilia in collaborazione con il Comunale di Carpi, dove verrà provato e allestito.