Home Cronaca Ambulante clandestino denunciato a Reggio Emilia

Ambulante clandestino denunciato a Reggio Emilia

ADV


Alla vista di una pattuglia della stazione di Reggio Emilia Santa Croce ha tentato di nascondersi goffamente tra le auto parcheggiate lungo via Emilia Ospizio. Una condotta che ha insospettito fortemente i componenti della pattuglia che hanno fermato e identificato l’uomo per comprendere i motivi di tale condotta. Gli esiti degli accertamenti condotti hanno consentito di accertare che l’uomo, oltre ad essere clandestinamente presente nel territorio dello Stato Italiano, possedeva per la vendita una cinquantina di pezzi tra cinture, portafogli, accendini e kit taglia unghie del cui possesso non ha saputo fornire documentazione che ne attestasse la lecita provenienza.

Per questi motivi i militari hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia un cittadino senegalese 20enne in ordine ai reati di soggiorno illegale nel territorio dello stato Italiano, in quanto sprovvisto di permesso di soggiorno, e ricettazione in relazione a quanto posseduto destinato alla vendita ambulante.

I fatti sono stati accertati l’altra sera intorno alle 18.00 nel quartiere Ospizio di Reggio Emilia.