Home Appennino Reggiano Ventasso: denunciata dai carabinieri dopo essere stata filmata mentre ruba

Ventasso: denunciata dai carabinieri dopo essere stata filmata mentre ruba

ADV


Non è passata inosservata all’occhio attento e vigile della titolare del negozio che inizialmente ha ritenuto fosse una cliente attenta e scrupolosa nell’osservare i prodotti posti in vendita, ma che si è insospettito vedendola uscire senza alcun acquisto. Visionando le immagini della videosorveglianza interna del negozio, ha infatti scoperto la donna ladra. Quella che riteneva una cliente, si era infatti impossessata di masticativi e di snack per cani, che dopo averli prelevati dagli scaffali gli ha tranquillamente nascosti nella borsa.

Le indagini condotte dai carabinieri della stazione di Ramiseto, interessati dall’operatore del 112 a seguito del segnalato furto, hanno consentito di identificare l’autrice in una 30enne reggiana abitante nel comune di Ventasso nota agli stessi militari per i suoi “trascorsi” specifici in tema di reati contro il patrimonio. Per questi motivi la 30enne è stata denunciata dai carabinieri di Ramiseto alla Procura reggiana in ordine al reato di furto consumato all’interno di un negozio di animali di Castelnovo Monti. A carico della donna i militari hanno acquisito incontrovertibili elementi di responsabilità tra cui proprio il filmato, acquisito agli atti, che riprende la donna nel bel mezzo del furto.