Home Top news by Italpress Pirlo crede ancora allo scudetto “L’obiettivo non cambia”

Pirlo crede ancora allo scudetto “L’obiettivo non cambia”

ADV


TORINO (ITALPRESS) – “L’obiettivo nostro non cambia, siamo lontani per adesso dalla vetta ma i nostri obiettivi non cambiano. Pensiamo a vincere partita dopo partita, è nelle nostre corde. Non guardiamo a chi sta sopra o sotto ma pensiamo a noi stessi. L’obiettivo deve essere sempre nella nostra testa, le partite sono ancora tante, finchè ci sarà spazio per recuperare saremo sempre lì con la testa”. Andrea Pirlo non rinuncia all’obiettivo scudetto sebbene siano già 10 i punti di ritardo dall’Inter anche se con una gara da recuperare. “Sappiamo di aver perso tanti punti ma è il passato e ora guardiamo al futuro che si chiama Spezia. Sarà una partita difficile e importante per noi, dobbiamo riscattare i due punti persi a Verona e continuare a lottare per lo scudetto. Dovremo fare una gara intensa sin dal primo minuto”. Il tecnico bianconero assicura che “l’umore è buono, la squadra sa che abbiamo perso punti per strada ma non abbiamo abbassato la testa. C’è ancora un percorso lungo da cavalcare e c’è ancora l’entusiasmo di poter raggiungere gli obiettivi. So che i ragazzi ci credono, si allenano bene, hanno voglia di tornare a conquistare il titolo e questo mi fa stare tranquillo. Mancanza di continuità? Non tutti gli anni sono uguali, sapevo di iniziare un percorso difficile in un’annata particolare, abbiamo cercato di costruire una squadra super competititiva e lo siamo. Non avevo messo in conto di avere tanti infortunati e tutti nello stesso momento. Ma sono fiducioso e contento dei giocatori che ho a disposizione”. Per quanto riguarda la gara con lo Spezia, Pirlo esclude un impiego di Chiesa come seconda punta mentre su Morata aggiunge: “Vedremo domani mattina come starà per portarlo eventualmente in panchina”.
(ITALPRESS).