Home Formigine Ca’ Bella Colombaro continuare con la formazione, nonostante la pandemia

Ca’ Bella Colombaro continuare con la formazione, nonostante la pandemia

Si terrà il 17 e 18 marzo l’esame conclusivo del corso per “Operatore meccanico su macchine utensili a controllo numerico computerizzato”, rivolto ad adulti disoccupati.

Il corso è stato gestito da Zenit Formazione, avvalendosi della collaborazione delle imprese del distretto che hanno costituito e sostenuto la Corporate Academy di Rete Ca’ Bella di Colombaro, fornendo supporto a partire dall’analisi dei fabbisogni di formazione, fino alla partecipazione attiva al processo formativo con testimonianze aziendali, visite guidate e disponibilità ad accogliere i partecipanti per lo svolgimento dello stage.

Cinque partecipanti hanno già trovato lavoro nel settore specifico, oggetto del corso. Sottolinea Cristian Favarin, Amministratore di Zenit Srl: “Il corso, nonostante le condizioni difficili dovute alla pandemia, ha visto realizzarsi quello che è l’assunto di Ca’ Bella: formazione di alta qualità, con tecnologie e docenti di spessore. Top Solid, ad esempio, ha messo a disposizione gratuitamente 14 simulatori CAM e un docente qualificato. Importantissimo è stato il coinvolgimento nella formazione delle aziende del territorio. Nello specifico: Cooltech ha messo a disposizione i suoi fresatori in qualità di istruttori, presso Intema è stato attrezzato uno spazio didattico con ufficio tecnico, simulatori CAM, fresa a 3 assi”.

Conclude l’assessore al Lavoro e alla Formazione Corrado Bizzini: “Il corso ha raggiunto una piena aderenza alle richieste del mercato del lavoro: i partecipanti, infatti, si sono esercitati lavorando su commesse reali, su macchine e tecnologie aggiornate e in uso, affiancati da istruttori esperti. Siamo ben lontani da un taglio meramente teorico, mi congratulo con gli organizzatori e auspico che ci siano molte altre opportunità simili per giovani e adulti disoccupati”.