Home Sassuolo “Giornalisti per un giorno”, iniziato oggi il mini-ciclo di lezioni dedicate al...

“Giornalisti per un giorno”, iniziato oggi il mini-ciclo di lezioni dedicate al giornalismo sportivo

ADV


Il primo contest “Giornalisti per un giorno”, allegato al progetto “Fuoriclasse una risposta innovativa al fenomeno del drop-out scolastico”, presso la scuola secondaria di primo grado “Parco Ducale”, appartenente all’Istituto Comprensivo Sassuolo 2 Nord, è giunto al termine. La classe 2°A, essendo riuscita produrre l’articolo migliore su Daniele Cassioli è la vincitrice della competizione scolastica. Pertanto, come premio, avrà diritto ad un piccolo ciclo di due lezioni di giornalismo sportivo, tenute da due dei maggiori giornalisti italiani del settore, Jacopo Volpi di RaiSport e Gian Luca Pasini della Gazzetta dello Sport.

L’INCONTRO – La prima lezione si è svolta questa mattina e ha visto come protagonista il vicedirettore di Rai Sport, Jacopo Volpi, uno dei cronisti sportivi televisivi più affermati d’Italia. Nel corso della mattinata, i ragazzi della 2°A hanno rivolto le loro domande e curiosità al noto cronista Rai, che con pazienza ha risposto facendo riferimento alla sua carriera e non solo. Infatti, dopo essersi presentato ai giovani studenti della Scuola Media “Parco Ducale”, Volpi ha proseguito analizzando insieme all’insegnante di italiano gli articoli scritti dagli alunni e in particolare quello redatto da tutta la classe che ha valso la vittoria nel contest scolastico e che presenta «tutte le caratteristiche per essere pubblicato, in quanto scritto con passione, lucidità e chiarezza nel trattare un argomento di così grande valore». Inoltre, ha posto l’accento sull’importanza della cooperazione che, come ci insegano i grandi sport di squadra, è un elemento imprescindibile per raggiungere grandi obiettivi nello sport come nella vita. A partire, dunque, dalla spiegazione di come si scrive un articolo di giornale ha proseguito il resto della lezione che si è concentrata sulle principali differenze tecniche e comunicative tra carta stampata, radio e televisione. Non a caso, grazie alla grande e interdisciplinare esperienza di Jacopo Volpi, i ragazzi hanno potuto avvicinarsi ad un mestiere difficile quanto affascinante come quello del giornalista, osservando attraverso la sua lunga carriera le principali sfide e le grandi opportunità legate a questo mestiere. Al termine dell’ora, prima di lasciare i ragazzi alle altre attività didattiche, Jacopo Volpi ci ha tenuto a fare alcune raccomandazioni fondamentali ai giovani studenti sassolesi per il loro futuro, affinché non dimentichino mai di arrendersi nonostante le difficoltà: «non mollate mai, siate curiosi e leggete perché per scrivere bene bisogna leggere molto. L’uso delle parole è importante, ricordatelo sempre, che facciate o meno i giornalisti».

 

PROSSIMO APPUNTAMENTO – Il progetto “Fuoriclasse” ritornerà giovedì 25 marzo 2021, in occasione del secondo incontro di questo mini-ciclo di lezioni dedicate al giornalismo sportivo, quando la classe 2°A della scuola secondaria di primo grado “Parco Ducale” avrà il piacere di incontrare Gian Luca Pasini della Gazzetta dello Sport.