Home Ambiente Il Comune di Fiorano Modenese aderisce a ‘M’illumino di meno’ e ‘L’ora...

Il Comune di Fiorano Modenese aderisce a ‘M’illumino di meno’ e ‘L’ora della Terra’

Come ogni anno il Comune di Fiorano Modenese aderisce, venerdì 26 marzo, alla campagna ‘M’illumino di meno’, promossa dalla trasmissione Caterpillar, in onda su Rai Radio 2, con l’obiettivo di sensibilizzare sul tema del risparmio energetico e gli stili di vita sostenibili. Sabato 27 marzo inoltre partecipa all’Ora della Terra (Earth Hour)’, mobilitazione globale organizzata dal WWF, che unisce cittadini, istituzioni e imprese per dare al mondo un futuro sostenibile, valorizzare la biodiversità e vincere la sfida del cambiamento climatico.

In particolare, quest’anno, il Comune di Fiorano Modenese, in collaborazione con il CEAS Cà Tassi ed Ecosapiens, ha voluto proporre tre video con semplici laboratori per ragazzi e bambini, dedicati alla biodiversità e all’uso consapevole delle risorse, che verranno pubblicati sul canale you tube dell’ente e condivisi sulle pagine fb del Comune e della Riserva naturale delle Salse di Nirano. Un video ogni giorno, a partire da giovedì 25 marzo fino a sabato 27 marzo.

“Il tema di questa edizione di ‘M’illumino di meno’ – Salto di specie, ci pone davanti alla necessità trasformare la sfida di una maggiore sostenibilità energetica e ambientale da impegno individuale ad impegno di un’intera comunità. – sottolinea l’assessore all’Ambiente, Davide Branduzzi – Infatti soltanto con un impegno collettivo potremo arrivare ad avere comunità sostenibili e un pianeta meno inquinato. Un impegno che l’Amministrazione comunale ha sempre portato avanti in questi anni. In quest’ottica poche settimane fa il Comune si è dotato del Piano di Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima (PAESC), il cui scopo è contribuire a perseguire alcuni di quei ‘salti di specie’ indicati dalla campagna promossa da Caterpillar e dare mondo un futuro sostenibile come chiede la mobilitazione Earth Hour”.