Home Ambiente Hera: nel 2020 spesi circa 600.000 euro per la pulizia delle caditoie...

Hera: nel 2020 spesi circa 600.000 euro per la pulizia delle caditoie e la manutenzione delle reti meteoriche nel modenese

ADV


Circa 600.000 euro complessivamente spesi per la consueta e ciclica attività di pulizia delle caditoie e per interventi di manutenzione delle reti meteoriche (le cosiddette ‘fognature bianche’); è questo l’importo che Hera ha speso nel 2020 per il territorio modenese. Obiettivo: aumentare la resilienza per fronteggiare fenomeni meteorici sempre più intensi, causati dal cambiamento climatico.

Dall’inizio dello scorso anno, la multiutility ha associato all’attività di prevenzione, che consiste nella pulizia ciclica di caditoie e griglie stradali, anche la manutenzione delle cosiddette ‘fognature bianche’: la ricostruzione dei manufatti e del complesso di canalizzazioni che, durante le precipitazioni meteoriche, raccolgono le acque e le inviano a smaltimento.

L’affidamento di questa attività ad Hera è avvenuto in virtù della Convenzione per la gestione delle acque meteo siglata tra Atersir e la stessa multiutility, con l’avvallo dei Comuni.

La pulizia delle caditoie consiste in una serie di interventi programmati che la multiutility svolge in 26 comuni della provincia modenese, di cui 12 in Appennino. Il servizio, grazie al quale viene garantito un più regolare deflusso dell’acqua piovana, comporta solitamente due passaggi all’anno e riguarda complessivamente oltre 100.000 caditoie, cui si aggiungono oltre 18 km di griglie poste su suolo pubblico. Nel solo comune di Modena la pulizia si svolge su circa 50.000 caditoie e oltre 1 km di griglie.  Il servizio si effettua da febbraio a dicembre, secondo una programmazione prestabilita e concordata con i Comuni.

Gli interventi di pulizia possono essere svolti sia manualmente, sia in modo meccanizzato, con l’ausilio di un mezzo dotato di sistema di aspirazione. Il rifiuto prodotto da questa attività, circa 1.000 tonnellate nel solo 2020, è inviato a corretto smaltimento.

Agli interventi di pulizia programmata si sommano quelli svolti in seguito alle segnalazioni giunte da parte dei cittadini, raccolte dal servizio Hera di Pronto Intervento acqua e fognature che risponde al numero gratuito 800.713.900. Il servizio è attivo tutto l’anno 24 ore su 24, anche nei giorni festivi. Nel 2020 il Pronto Intervento di Hera ha risolto circa 480 criticità, dovute soprattutto ad eventi meteorologici di eccezionale portata verificatisi nei mesi estivi.