Home Formigine Al via il progetto per l’installazione della nuova illuminazione al Parco della...

Al via il progetto per l’installazione della nuova illuminazione al Parco della Resistenza di Formigine

ADV


Villa Gandini foto Arrigo Ferrari

Aspettando la stagione estiva per dare il via a nuovi eventi ed iniziative culturali, l’Amministrazione Comunale ha in progetto di portare a termine un importante intervento di riqualificazione del sistema di illuminazione del Parco della Resistenza (Villa Gandini).
Il progetto prevede il recupero e il potenziamento dell’illuminazione: saranno sostituiti 18 punti luce incassati a terra e i 4 fari che illuminano la torretta della Villa oltre ai 2 faretti posizionati nel portico della Biblioteca Ragazzi (Biblioteca Matilda).

Il progetto inoltre prevede un’implementazione dell’illuminazione lungo i camminamenti intorno agli edifici del Parco nonché una valorizzazione del portico posteriore della Villa con l’installazione di due faretti che andranno a illuminare le statue poste ai lati e l’illuminazione verso l’alto del portico anteriore della Villa Gandini, mediante due faretti installati sui capitelli.
L’intervento illuminotecnico andrà a valorizzare quindi alcuni punti tra i più suggestivi del Parco, ricreando una luce artificiale in grado di esaltare l’emozione notturna della luce lunare.

L’opera di riqualificazione e valorizzazione risponde inoltre alla politica che l’Amministrazione si sta impegnando a portare avanti di sostenibilità e rispetto dell’ambiente e del territorio: tutti i corpi illuminanti, infatti, utilizzano nuove lampade con tecnologia al led, meno inquinante e con un notevole risparmio energetico in termini di consumi.

“La nuova illuminazione rappresenta un tassello fondamentale sia per innalzare il livello di sicurezza del Parco che per regalare alla cittadinanza un nuovo e affascinante scenario nel quale poter godere al meglio del ricco programma culturale, dedicato sia a grandi che piccoli, che stiamo organizzando in previsione della stagione estiva – dichiara Mario Agati, Assessore per Formigine Città sicura e dello sviluppo.
Proprio in questi giorni – prosegue Agati – è in corso di definizione il programma dell’undicesima edizione di Spazi Eletti – letture sotto la luna nel parco della biblioteca che nel 2021 si tinge di giallo e che la nuova illuminazione renderà ancora più suggestivo”.