Home Cronaca Anche oggi attività di controllo interforze nelle zone sensibili di Reggio Emilia

Anche oggi attività di controllo interforze nelle zone sensibili di Reggio Emilia

ADV


Continua l’incessante attività di controllo del territorio della Questura di Reggio Emilia tesa a riconsegnare alla città ed ai suoi cittadini le aree maggiormente degradate sotto forma di luoghi più sicuri e sani. Anche quest’oggi sono stati attuati specifici servizi interforze, disposti dal Questore, che hanno interessato le zone limitrofe alla stazione storica e Piazzale Europa.

Il personale della Questura di Reggio Emilia impiegato, unitamente alla Polizia Locale e ad un’unità cinofila della stessa  con il cane “Viktor” hanno effettuato capillari controlli ponendosi così in continuità con le attività in precedenza e costantemente svolte in funzione di un innalzamento della percezione della sicurezza nei cittadini.

L’attività di controllo è stata concentrata in particolare modo su via Turri, sui binari della stazione storica nonché su diversi passeggeri e persone che transitavano nei pressi della stazione.

Grazie alla costante presenza della Polizia di Stato, che anche con il Posto di Polizia “Turri” costantemente assicura la bonifica delle aree interessate, anche quest’oggi il servizio ha raggiunto l’obiettivo prefissato: l’innalzamento della percezione della sicurezza.

74 le persone controllate; 35 i veicoli sottoposti a ispezione e 11 gli esercizi commerciali controllati.

Durante l’espletamento del servizio, grazie al prezioso contributo dell’unità cinofila della Polizia locale, sono stati ritrovati in via Tondelli nr.6 pezzi di sostanza stupefacente di tipo hashish pari a gr. 50. Via Tondelli è stata particolarmente attenzionata anche grazie alla segnalazione di un residente della zona che aveva reso noto agli uffici della locale Questura la presenza di persone poco raccomandabili nelle ore serali e notturne. La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro.

I controlli proseguiranno tenendo anche conto del costante aggiornamento che quotidianamente arriva delle segnalazioni sia al Posto di Polizia Turri.