Home Appuntamenti San Felice sul Panaro: le celebrazioni per il 25 Aprile

San Felice sul Panaro: le celebrazioni per il 25 Aprile

San Felice sul Panaro festeggia il 76esimo anniversario della Liberazione, domenica 25 aprile, con una cerimonia simbolica e un numero molto ristretto di partecipanti, una scelta obbligata a causa della pandemia e nel rispetto delle disposizioni anti Covid.

In piazza Castello, presso il Monumento dei Caduti, alle ore 11, alla presenza del sindaco Michele Goldoni, dei capigruppo consiliari Andrea Balboni e Francesco Pullè, e di un rappresentante dell’Anpi sarà deposta una corona d’alloro per rendere omaggio ai caduti della seconda guerra mondiale. Altre corone verranno deposte nei cimiteri di San Felice, di San Biagio, presso la lapide di Agostino Baraldini, nel cippo di Rivara, davanti alla casa dell’Ammiraglio Carlo Bergamini e nei pressi del Parco Marinai d’Italia.

Sempre durante la giornata di domenica 25 aprile, verranno collocati da Anpi di San Felice sul Panaro dei garofani rossi sui cartelli delle vie che portano il nome di partigiani, festività ed esponenti dell’antifascismo. All’iniziativa dell’Anpi nazionale “Strade di Liberazione” ha infatti aderito anche la sezione Anpi sanfeliciana, che ha identificato le vie su cui apporre i fiori nel territorio del paese e delle sue frazioni. Nel giorno in ricordo della liberazione dal nazifascismo, un fiore rosso colorerà gli angoli di San Felice intitolati ai simboli dell’antifascismo.