Home Economia Nuove attività commerciali a Fiorano Modenese

Nuove attività commerciali a Fiorano Modenese

ADV


Continuano i focus del Comune circa i nuovi esercizi aperti sul territorio di Fiorano Modenese. Nonostante il difficile periodo che il mondo sta attraversando, tra criticità sanitarie e crisi economica, è molto positivo ci siano persone che continuano a credere nel futuro. Nel mese di aprile, sono due le attività neonate, mentre una ha visto un subentro.

Rispetto a quest’ultimo caso, si tratta di due giovani fratelli che hanno rilevato l’attività paterna di riparazione auto. I figli di Giuseppe De Simone, Andrea e Marco, rispettivamente 31 e 28 anni, sono infatti subentrati nella gestione dell’autofficina Quattroruote, aperta nel 2000.

“Abbiamo cominciato a dare una mano a nostro padre – dicono i ragazzi –  fin dai tempi della scuola, quando avevamo circa quindici anni. Terminati gli studi ci siamo buttati a capofitto e adesso sentiamo sia giunto il momento di prendere in mano le redini della piccola impresa di famiglia”. Pur consci del difficile periodo, Andrea e Marco si dicono fiduciosi, sperando la situazione migliori. “Cerchiamo di restare sempre aggiornati frequentando corsi e informandoci sulle novità che riguardano i motori. Dal 2007 siamo affiliati alla catena “a posto”, diffusa in tutta Italia, che ci obbliga a rispettare diversi standard di efficienza e offerta. Ci impegneremo per portare avanti nel modo migliore quello che i nostri genitori ci hanno insegnato”.

Le attività che hanno aperto ex novo sono invece: l’agenzia Disbrigo Pratiche di Giuliano Rosi, e l’azienda di vendita per corrispondenza 3D Cut di Davide Baranzoni.

L’assessore Morena Silingardi si dice contenta per l’avvio di queste nuove realtà, ribadendo il supporto dell’Amministrazione a tutti coloro che ne abbiano bisogno, adesso e in futuro, tale da rendere il Comune fioranese attrattivo per ogni tipo di impresa.