Home Appennino Modenese A Polinago la partenza della quarta tappa del Giro-E

A Polinago la partenza della quarta tappa del Giro-E

ADV


Polinago ospiterà la partenza della quarta tappa del Giro-E, un evento ciclo turistico inserito nel calendario della Federazione ciclistica italiana organizzato da RCS Sport Spa durante il Giro d’Italia, sulle stesse strade e nelle stesse date che ha come scopo quello di far vivere a tutti gli amanti della bicicletta, ciclisti amatori o ex professionisti, l’esperienza di percorrere le strade del Giro d’Italia.

Il percorso, che toccherà Gombola, Saltino, Palagano e dopo aver attraversato il ponte Strettara attraverserà Poggioraso, Fanano per poi giungere all’arrivo di Sestola, poco prima dei ciclisti impegnati nel Giro d’Italia classico.

Per il sindaco Gian Domenico Tomei «si tratta di un evento straordinario per tutta la nostra comunità. La bicicletta elettrica rappresenta il futuro della mobilità dolce e sostenibile e sarà l’occasione per far conoscere e sensibilizzare l’opinione pubblica su questo nuovo modo di spostarsi, nel rispetto dell’ambiente e della natura».

La partenza, prevista per le ore 12, sarà preceduta da una serie di eventi organizzati dalla direzione corsa e dall’amministrazione comunale attraverso la Proloco di Polinago, come stand gastronomici, maxischermo per assistere alla tappa del giro d’Italia, presentazione delle squadre e la possibilità di noleggiare e provare e-bike su sentieri appositamente segnati.

«Voglio ringraziare la proloco e tutti i volontari, che insieme alla direzione di gara hanno voluto valorizzare al meglio questa giornata, nel pieno rispetto delle norme anticontagio, ma con l’obiettivo di promuovere il nostro territorio attraverso una proposta turistica che sia attrattiva e responsabile».

Il Giro-E si disputa utilizzando solo ed esclusivamente biciclette da strada a pedalata assistita (E-Road bike) fornite dal proprio team di appartenenza. Per informazioni dettagliate sulle iniziative previste, è possibile contattare la Proloco di Polinago al 339.352.0212 o visitare il sito www.prolocopolinago.it.

Articolo precedenteFurto nel garage di un condominio: due adolescenti arrestati a Reggio Emilia
Articolo successivoMessa in sicurezza idraulica del Panaro: dalla Regione oltre un milione di euro per proteggere la sponda sinistra del fiume