Home Appuntamenti La Fermata 23 di Camposanto riparte e festeggia il quindicesimo compleanno

La Fermata 23 di Camposanto riparte e festeggia il quindicesimo compleanno

A quasi un anno dall'ultimo evento pubblico dell'estate 2020, venerdì 9 luglio e domenica 11 luglio l’associazione Fermata 23 APS organizza due serate per festeggiare la riapertura e il quindicesimo compleanno dell'omonimo centro giovani

ADV


Il prato della Fermata 23 di Camposanto torna ad accendersi, dopo oltre un anno di inattività forzata. Venerdì 9 luglio alle ore 21.00, Vittorio Ondedei presenterà il suo libro “I Camillas, che storia” (People, 2021), mentre domenica 11 luglio alle ore 19:00 tornerà la musica con il live di Cosmetic e Teleterna all’orario dell’aperitivo in attesa della finale degli Europei.

Due iniziative che vogliono essere un segnale di ripartenza e la celebrazione di un traguardo importante per l’associazione Fermata 23 e l’omonimo centro giovani: 15 anni di attività sul territorio, musica, solidarietà, cultura e tanto altro.

Durante gli eventi, che si svolgeranno all’aperto e nel rispetto delle normative vigenti, sarà possibile accedere per la prima volta al bar e ai locali rinnovati in collaborazione con Astronave Lab dai volontari dell’associazione durante il periodo di chiusura legata alla pandemia.

I posti sono limitati, è consigliata la prenotazione al numero 3494260362 o rispondendo a questa mail, specificando l’evento al quale di desidera partecipare (ingresso gratuito con tessera ARCI estiva disponibile sul posto, €5).

Articolo precedenteArti Vive Festival, la 14ª edizione a Soliera: da giovedì 8 a domenica 11 luglio musica live, teatro e performance
Articolo successivoAlbinea Jazz 2021, via alle prenotazioni per assistere ai concerti di Yamandu Costa, Mirabassi & Zanchini e dell’Enrico Rava 4ET