Home Appuntamenti L’estate a Mirandola: al parco di piazza Matteotti e nelle frazioni (8/14...

L’estate a Mirandola: al parco di piazza Matteotti e nelle frazioni (8/14 luglio)

ADV


Teatro, cinema e musica saranno gli appuntamenti ormai fissi dell’estate mirandolese, anche nei prossimi giorni. A cui si aggiungono le iniziative per bambini e gli eventi in frazione, che stanno riscontrando il parere favorevole dei residenti. Poi ci sono gli altri quelli che emozionano, come i “Racconti di viaggio” o che divertano al punto da rendere la serata doppiamente piacevole come il cabaret emergente e… la finale dei Campionati europei di calcio. Domenica 11 luglio, in piazza Costituente, Mercatino storico degli hobbisti.

Domani giovedì 8 luglio, la rassegna “Racconti di Viaggio”, porta sul palco di piazza Matteotti alle ore 21.30, Francesco Salvaggio. Salvaggio, si occupa di Travel Advrtising, Content creator & Senior Art Director at Franckreporter è toscano e trascorre due terzi dell’anno in viaggio. È amante della natura, oltre che essere continuamente alla ricerca dell’avventura. Si rivolgerà al pubblico in un intervento, “Fotografia di viaggio: un lavoro diventato passione o una passione diventata lavoro?”, in cui porterà le persone che interverranno all’incontro, attraverso immagini ed esperienza diretta, in un viaggio, naturalistico ed urbano, tra i principali continenti che ha visitato negli ultimi 10 anni. Dall’outback australiano alla Patagonia argentina, all’impervia Scandinavia, fino ai grandi parchi del Midwest degli Stati Uniti.

Serata dedicata al divertimento e alle risate, invece quella di venerdì 9 luglio. Al Parco di Piazza Matteotti di Mirandola andrà in scena “Il meglio del Festival Cabaret Emergente”. Sul palco: Spezzati & Spadolà, Vincitori Assoluti del Festival Cabaret Emergente appena andato in scena al Teatro Storchi, dove hanno conquistato anche il Premio della Stampa calandosi nei panni di paziente e psichiatra, con uno scambio di ruoli; Andrea Ferrari, mattatore e beniamino del pubblico emiliano-romagnolo, che proporrà a Mirandola una serie di pezzi inediti; Gian Piero Sterpi Vincitore Assoluto del Festival Cabaret Emergente 2007, che presenterà monologhi e caratterizzazioni esilaranti e sarà accompagnato sul palco dalla bravissima attrice Alessia De Pasquale; Andrea Casoni il divertentissimo “Cantante da Osteria” che ha riscosso uno straordinario successo nel programma televisivo “Si Fa X Ridere” su Trc’ Tv. L’ospite canoro della serata sarà Alberto Conti, mentre presenterà Riccardo Benini. L’evento è ad ingresso gratuito, ma è consigliabile la prenotazione via mail a info@riccardobenini.it, o al numero 3337984821.

Piccoli protagonisti, sabato 10 luglio già al mattino presso la biblioteca comunale “E: Garin” per il ciclo “Nati per la musica”, “Biblio estate” ha messo in calendario “Ti suono un libro”. L’incontro con Valentina Iodice proporrà due momenti di laboratorio musicale per bambini da 0 a 3 anni: il primo alle ore 9.00, il secondo alle ore 10.15. L’iniziativa è gratuita, ma con prenotazione obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni anche per gli altri eventi in calendario: Biblioteca Comunale Eugenio Garin Via 29 Maggio – Mirandola (MO), tel. 0535/29788 e 29783, e-mail: biblioteca@comune.mirandola.it. Alle ore 21.00, invece l’estate in frazione approderà a San Giacomo Roncole.  Presso il parco “Saul” si terrà una nuova iniziativa realizzata in collaborazione con i comitati frazionali: “COVID – Come Organizzarsi Vivendo Insieme Detenuti”. Uno spettacolo teatrale ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. Sempre sabato 10 luglio, però presso il parco di piazza Matteotti, alle ore 21.00, “La magia della voce”: concerto di prosa e lirica. Edoardo Siravo sarà la voce recitante, mentre Maurizio Grossi il baritono. Al pianoforte Lucio Carpani e Luca Saltini. Organizza l’Associazione Amici della Musica di Mirandola. Ingresso: 10 euro, soci 5 euro. È consigliabile la prenotazione a: info@amicidellamusicamirandola.it o al numero 327 8109081.

Domenica 11 luglio si riparte dalla frazione di San Giacomo Roncole, con una nuova iniziativa, all’ora dell’aperitivo. Alle ore 19.00, sempre al parco Saul si terrà la presentazione del Libro di Filippo Catellani, “Il figlio della Luna Piena”. A Mirandola invece sarà il calcio ad essere nuovamente protagonista al parco di piazza Matteotti. Lo spettacolo “L’universo è un materasso – E le stelle un lenzuolo” inizialmente in programma per le ore 21.30 è stato posticipato a martedì 13 luglio, perché dalle ore 21.00 sarà possibile assistere alla finale dei Campionati Europei di calcio in cui giocherà la nazionale di calcio italiana. Come in occasione della semifinale di martedì 6 luglio scorso, alla tensostruttura allestita nel giardino dell’ex Cassa di Risparmio di Mirandola, sarà possibile accedere solo prenotandosi telefonando al numero 0535 29778 dalle ore 9.00 alle ore 19.00 fino a sabato 10 luglio entro le ore 19.00.

Due gli appuntamenti in calendario Lunedì 12 luglio. A San Martino Spino in piazza Airone alle ore 21.00, esibizione della Banda Giovanile John Lennon: spettacolo musicale realizzato in collaborazione con i comitati frazionali. L’evento è ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. Buio in sala al parco di piazza Matteotti a Mirandola col nuovo spettacolo cinematografico della rassegna “Cinestate”, curata dal circolo cinematografico “Italo Pacchioni”. In programma c’è il film “I miserabili” di Ladj Ly. Premiato al Festival di Cannes, il lungometraggio è ispirato alle rivolte di strada di Parigi del 2005 e ad altri fatti realmente accaduti. L’inizio delle proiezioni è fissato per le ore 21.30. Apertura biglietteria ore 20.00 fino a esaurimento posti. Non si effettuano prenotazioni. Intero €5,00 – Ridotto (under 12) €3,00 (info, https://www.comune.mirandola.mo.it/novita/eventi/cinestate-2021).

Sul palco di piazza Matteotti a Mirandola martedì 13 luglio alle ore 21.30 “L’universo è un materasso – E le stelle un lenzuolo” scritto da Francesco Niccolini e diretto e interpretato da Flavio Albanese. Un racconto nonostante la sua complessità ha una forma espressiva chiara, semplice ed evocativa. Il pubblico scoprirà insieme al protagonista: il Dio Crono, come il tempo è stato percepito dagli uomini, dall’origine ai giorni nostri. Ma anche e soprattutto la grandezza illimitata delle capacità di comprensione dell’essere umano e di quanto la curiosità, da Adamo in poi, sia stata il principale motore della storia. Biglietto unico 10 euro. I biglietti sono in vendita presso l’Aula Magna Rita Levi Montalcini in via 29 Maggio 4 il martedì dalle 17.00 alle 19.00 e il sabato dalle 10.30 alle 12.30 e presso il giardino ex Cassa di Risparmio in piazza Matteotti il giorno dello spettacolo dalle ore 19.00. Prevendita anche online su www.vivaticket.com. Info e prenotazioni via mail all’indirizzo mirandola@ater.emr.it e telefonicamente negli orari di biglietteria il martedì pomeriggio e il sabato mattina al numero 0535.22455.

Mercoledì 14 luglio alle ore 21.30 spazio nuovamente alla musica. A Mirandola nel parco di piazza Matteotti sarà l’Orchestra Milledita e Nubilaria Clarinet Ensemble della Fondazione C. &/ G. Andreoli, a far volteggiare le note all’ombra dell’ex Cassa di Risparmio, per una serata da trascorrere facendosi coinvolgere per riscoprire il gusto della buona musica e della socialità. L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti.

 

MIRANDOLA, DOMENICA 11 LUGLIO, MERCATINO STORICO DEGLI HOBBISTI

Un banco dopo l’altro in cui scoprire curiosità, oggetti di pregio, eventuali “tesori”…: è lo storico mercatino degli hobbisti che come ogni seconda domenica del mese, anche l’11 luglio prossimo allestirà i suoi banchi in piazza Costituente. Punto di riferimento per tanti appassionati e curiosi mirandolesi, ma pure per chi viene da paesi e province limitrofe, al mercatino partecipano solitamente operatori “hobbisti” (dotati di tesserino apposito) ed ambulanti. Opportunamente distanziati tra loro – in osservanza delle disposizioni covid, a cui sono tenuti anche i frequentatori – con loro, oggetti di antiquariato, articoli d’epoca, quadri, libri, giocattoli, etc.. Si ricorda che: in occasione del Mercatino Storico degli Hobbisti sono previste limitazioni e divieti alla circolazione veicolare per la zona in cui si svolgerà: Piazza Costituente, e nelle zone limitrofe in cui abitualmente si tiene la manifestazione.

 

Articolo precedenteAl via Poesia Festival 2021, il programma del weekend (10 e 11 luglio)
Articolo successivoSabato 10 luglio, al Bologna Jazz Festival, Roberto Gatto Perfect Trio