Home Cronaca Tenta di baciare l’assistente sociale: 43enne denunciato nel reggiano per violenza sessuale

Tenta di baciare l’assistente sociale: 43enne denunciato nel reggiano per violenza sessuale

ADV


Ha tentato di baciare l’assistente sociale con la quale aveva appena concluso un colloquio abbassandole la mascherina, per questo motivo un 43enne è stato denunciato per violenza sessuale dai Carabinieri della Stazione d Reggio Emilia principale. Tutto è successo la scorsa settimana.

L’assistente che opera in una cooperativa della provincia ha incontrato l’uomo per uno dei consueti colloqui finalizzati a valutare la condotta degli affidati in prova ai servizi sociali. Concluso l’incontro 43nne, anziché uscire dalla studio, ha approcciato la donna tentando di baciarla. Riuscita a divincolarsi, la vittima ha immediatamente allertato i Carabinieri dove poi si è presentata per denunciare l’accaduto. Una volta conclusi gli accertamenti, a carico dell’uomo è stata quindi formalizzata una segnalazione alla Procura della Repubblica di Reggio Emilia dinanzi alla quale dovrà rispondere ora dei suoi comportamenti.

Articolo precedenteCordoglio Fiom/Cgil per l’improvvisa scomparsa di Mauro Cuccconi
Articolo successivoVignola, martedì 13 luglio si conosceranno i progetti vincitori del Bilancio partecipativo