Home Modena Lapam Trasporti: un evento sulla sostenibilità e sul Pnrr al centro del...

Lapam Trasporti: un evento sulla sostenibilità e sul Pnrr al centro del congresso di categoria sabato 24 luglio

ADV


“I cambiamenti che stanno interessando il settore dell’autotrasporto promettono una vera e propria rivoluzione per imprese e professionisti del settore. Il Pnrr prevede il rafforzamento del trasporto merci su rotaia e dei collegamenti logistici, per cui la strategia Ue pone l’obiettivo di un aumento al 50% entro il 2030 con una progressiva decarbonizzazione della mobilità, mentre le proposte del ‘piano verde’ presentate questa settimana dalla Commissione Europea e ora oggetto di negoziato, fissano lo stop ai veicoli alimentati da motori diesel e benzina entro il 2035”.

Amedeo Genedani, presidente nazionale Confartigianato Lapam Trasporti, fa il punto sulla situazione del settore alla vigilia del webinar promosso da Lapam Trasporti che si tiene sabato 24 luglio alle ore 10 in modalità webinar: “Ma non è tutto – prosegue Genedani -. Sul fronte della rappresentanza sindacale c’è molto fermento: dalla questione delle revisioni all’annosa problematica relativa alla ripubblicazione dei costi di riferimento, dalla mancanza di autisti, ai voucher ferrobonus e marebonus, passando dall’esclusione di incentivi premianti per le imprese che innovano i propri mezzi e processi nel piano di ripresa e resilienza”. Di questo e molto altro si parlerà nel webinar gratuito di sabato 24 luglio, insieme a due autorevoli esperti. Il dottor Paolo Carri, responsabile delle soluzioni sostenibili di Italscania, brand tra i più avanzati nella sfida tecnologica imposta dalla transizione in corso, e con il presidente nazionale di Confartigianato Lapam Trasporti, Amedeo Genedani. Il webinar è aperto a tutti, seguirà quindi una parte privata riservata agli associati Lapam per l’elezione del consiglio direttivo della categoria Trasporti. Il consiglio nominerà quindi il presidente di categoria.

Per iscriversi all’evento è sufficiente compilare il modulo di registrazione che si trova sul sito www.lapam.eu.

 

Articolo precedenteCovid, dalla Commissione Ue 120 milioni per 11 progetti di ricerca
Articolo successivoCovid, Renzi “Le zone rosse facciamole per chi non si vaccina”