Home Bassa reggiana Recuperata dai carabinieri a Guastalla auto rubata: dentro refurtiva e oggetti da...

Recuperata dai carabinieri a Guastalla auto rubata: dentro refurtiva e oggetti da scasso

ADV


Provvidenziale per evitare altri furti un intervento eseguito dai Carabinieri a Guastalla. È successo ieri mattina quando alla sala operativa è giunta una richiesta di intervento per un tentativo di furto in un’abitazione del paese. Sul posto si sono precipitati i Carabinieri della vicina Stazione di Gualtieri che, durante il sopralluogo, hanno ritrovato nei pressi una Mercedes, poi risultata rubata a gennaio dello scorso anno in provincia di Mantova che montava della targhe anch’esse oggetto di furto a Luzzara lo scorso ottobre.

Una volta accertato che il furto nell’abitazione di Guastalla non era riuscito, i militari hanno eseguito un’ispezione all’interno del veicolo rubato da dove sono spuntati, oltre a diversi oggetti da scasso, anche molta refurtiva. Avendo perso le tracce dei ladri, i Carabinieri di Gualtieri hanno provveduto al sequestro di quanto rinvenuto, riuscendo tra l’altro a risalire i proprietari della refurtiva recuperata. Anche la Mercedes, una volta eseguiti gli accertamenti di carattere tecnico-scientifico finalizzati a trovare tracce che possano ricondurre agli autori dei furti, sarà restituita al proprietario mantovano.

Articolo precedenteScuola, 70 nuovi spazi, anche edifici in affitto: a Modena al centro Nazareth, a Sassuolo all’ex Gamma Due
Articolo successivoEstate sicura a Modena: monitoraggio persone fragili e numero verde