Home Cronaca Assalto al bancomat con esplosione nella notte a Montecchio Emilia

Assalto al bancomat con esplosione nella notte a Montecchio Emilia

ADV


Poco prima delle 3.30 di oggi i carabinieri della stazione di Montecchio Emilia, unitamente ai colleghi della sezione operativa della compagnia di Reggio Emilia, allertati da numerose segnalazioni giunte al 112, sono intervenuti in Piazzale Cavour dove ignoti ladri avevano fatto esplodere la postazione ATM della Banca Popolare di Milano (ex Banco san Geminiano e San Prospero). I ladri poco prima, probabilmente attraverso il congegno cosiddetto a “marmotta”,  avevano fatto esplodere la postazione ATM asportandone il danaro, quindi si erano dileguati prima dell’arrivo dei carabinieri.

In corso di quantificazione il denaro asportato e i danni alla banca conseguenti alla deflagrazione. Sulla vicenda sono in corso le indagini da parte dei carabinieri della stazione di Montecchio Emilia che stanno lavorando unitamente ai colleghi della sezione operativa della compagnia di Reggio Emilia coordinati dalla Procura reggiana che ha aperto un inchiesta.

 

Articolo precedenteCarpi: va in caserma per chiedere informazione e i carabinieri lo arrestano
Articolo successivoGuastalla, il 21 agosto chiuso il ponte sul Po