Home Bassa modenese Nuovo Pug intercomunale. Parte da Campogalliano il confronto con i cittadini

Nuovo Pug intercomunale. Parte da Campogalliano il confronto con i cittadini

ADV


Inizierà da Campogalliano, giovedì 9 settembre alle ore 20.30, presso il Circolo dei Pio di Saliceto Buzzalino, la fase di comunicazione e confronto con i cittadini dell’Unione delle Terre d’Argine, relativa a contenuti e aspettative riposte nel nuovo Piano urbanistico generale (Pug). Il percorso del nuovo strumento di pianificazione del territorio e regolamentazione edilizia, previsto dalla nuova legge urbanistica regionale 24/2017, aveva preso ufficialmente avvio lo scorso aprile.

Il primo appuntamento in calendario metterà non casualmente a fuoco visioni e prospettive delle due frazioni di Campogalliano, Saliceto e Panzano, a testimonianza di un nuovo Piano che include, tra i suoi punti programmatici, un potenziamento della relazione tra capoluogo e aree frazionali. In scaletta gli interventi della sindaca Paola Guerzoni, che detiene le deleghe all’Urbanistica e politiche abitative, e il responsabile dell’ufficio di Piano dell’Unione Moreno Veronese. A seguire, ampio spazio a proposte, suggerimenti e domande dei cittadini sul futuro del proprio territorio. Un secondo incontro, dedicato al capoluogo di Campogalliano, è in programma giovedì 30 settembre presso la Sala Montagnola.

L’approccio partecipato e diffuso è una delle principali qualità del nuovo Pug, che mette al centro rinnovati paradigmi basati sulla riqualificazione e sulla rigenerazione delle città, tra i quali lo studio integrato del territorio, il rispetto dell’ambiente e i processi di condivisione e semplificazione. Si tratta di obiettivi strategici che i quattro Comuni dell’Unione hanno deciso di affrontare insieme, avviando un percorso destinato alla redazione di un unico Piano intercomunale, in grado di gestire le grandi sfide del futuro su temi centrali come i servizi, le infrastrutture e la mobilità, disponendo anche regole chiare e omogenee da applicare in tutto il territorio dell’Unione.

Per partecipare agli incontri (calendario completo sul sito www.terredargine.it) è obbligatorio esibire il Green Pass; l’accesso è libero fino a esaurimento posti. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero dell’Unione 059649133.

Articolo precedenteIl progetto a impatto zero per la nuova scuola Fermi di Casina a servizio di 120 ragazzi
Articolo successivoE’ morto Jean-Paul Belmondo