Home Appuntamenti Bologna, i robot nelle smart cities del futuro: la SciRoc Challenge incontra...

Bologna, i robot nelle smart cities del futuro: la SciRoc Challenge incontra la città

ADV


Venerdì 10 settembre, alle 19,30, nel Cortile Guido Fanti di Palazzo d’Accursio (Piazza Maggiore, 6 – Bologna), è in programma l’incontro “Robots, smart cities and inclusion: researchers meet citizens”: un’occasione aperta a tutti per scoprire le ultime frontiere della robotica e dialogare su come queste nuove tecnologie possono essere applicate in un’ottica di inclusione nelle città del futuro.

L’appuntamento è l’evento di chiusura della Smart City Robotics Challenge (SciRoc Challenge), competizione internazionale ospitata a Bologna dall’8 al 10 settembre che mette alla prova le più recenti applicazioni robotiche sviluppate da aziende e laboratori di ricerca di tutto il mondo.

A dialogare di robot, città intelligenti e inclusione saranno Olga Capirci (Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del CNR), Daniele Nardi (Università di Roma – La Sapienza) e Francesco Ferro (PAL Robotics), moderati da Valentina Presutti (Università di Bologna).

La SciRoc Challenge è ospitata a Palazzo Re Enzo: venerdì 10, dalle 9,30 alle 17,30, ci sarà l’ultima giornata di competizione tra le quattordici squadre in gara, e alle 18,30 è in programma la premiazione.

L’ingresso è libero e senza necessità di prenotazione; per l’accesso a Palazzo Re Enzo è necessario esibire il Certificato verde digitale COVID-19 (Green Pass).

Articolo precedenteSeta spa, Nicolini designato per la conferma alla presidenza
Articolo successivoMostre, alle Gallerie d’Italia di Milano la città che resiste di Leone