Home Sociale Emergenza Covid, avviso pubblico per la concessione di 40.000 euro di contributi...

Emergenza Covid, avviso pubblico per la concessione di 40.000 euro di contributi straordinari a sostegno delle associazioni di Spilamberto

ADV


È stato pubblicato un avviso pubblico per la concessione di contributi straordinari a favore di Associazioni Culturali, Sportive, ASD, Associazioni di Promozione Sociale e Organizzazioni di volontariato, che svolgono attività presso strutture private o pubbliche collocate nel territorio comunale, nell’ambito delle misure di sostegno e delle azioni di contrasto all’emergenza Covid-19.

Per questo intervento l’Amministrazione Comunale ha stanziato una somma complessiva di 40.000 euro. Queste risorse si vanno ad aggiungere alle altre già stanziate ad inizio anno relative a progetti ed attività pari a 50.000 euro per un totale quindi sul 2021 di 90.000 euro. Non solo, sempre per l’anno 2021, le associazioni, come tutte le utenze non domestiche, beneficeranno anche del taglio della TARI pari all’80% come sostegno per l’emergenza Covid.

Le domande per i contributi straordinari dovranno essere inviate per posta elettronica certificata all’indirizzo comune.spilamberto@cert.unione.terredicastelli.mo.it entro e non oltre l’11 ottobre 2021, indicando nell’oggetto “Avviso Pubblico per la concessione di contributi straordinari a favore di Associazioni”. Le associazioni nella richiesta devono dichiarare di essere associazioni (specificando la tipologia) con sede legale nel territorio del Comune di Spilamberto; di essere iscritte al Registro delle Associazioni del Comune di Spilamberto e/o al registro regionale delle associazioni e organizzazioni di volontariato; di essere costituite da non meno di sei mesi dal momento della pubblicazione dell’avviso pubblico. Le spese ammissibili sono relative a canone di affitto di immobili utilizzati per attività culturali, aggregative e/o sociali, collocati nel Comune di Spilamberto, utenze come acqua luce e gas (no TARI), spese di interventi o acquisti di materiali inerenti il contrasto al Covid19, sostenute nel periodo 1.3.2020 – 30.4.2021.

“Abbiamo deciso di stanziare risorse straordinarie – spiega l’Assessore all’Associazionismo Stefania Babiloni – per sostenere in modo concreto le associazioni che hanno risentito delle conseguenze della pandemia; un’operazione di grande valore in un momento come questo, in cui il Covid ha bloccato e indebolito il loro lavoro, fondamentale e prezioso. Si tratta di realtà importanti per la vita della nostra comunità. Un valore che non può essere perso e che come Amministrazione abbiamo il dovere di sostenere”.

Per dettagli www.comune.spilamberto.mo.it.

Articolo precedenteIndustria, Coldiretti ER: spinta da record storico per l’export alimentare
Articolo successivoCercasi enti del terzo settore per la gestione dell’auditorium comunale di San Prospero