Home Economia Imprese artigiane, il governo stanzia risorse per il pagamento della cassa integrazione

Imprese artigiane, il governo stanzia risorse per il pagamento della cassa integrazione

ADV


È finalmente arrivato il decreto del Ministero del Lavoro che libera ulteriori risorse che consentiranno al Fondo FSBA di pagare la cassa integrazione ai lavoratori del settore artigiano (a Modena circa un migliaio), relativa ai mesi di agosto, luglio e, in qualche caso, giugno.

Un provvedimento che il Fondo ha invocato da settimane, per evitare che più di un dipendente possa trovarsi in difficoltà a causa dell’assenza di reddito.

Secondo CNA è necessario, che soprattutto in una fase delicata come quella attuale, il Governo individui meccanismi in grado di scongiurare attese che possono arrivare a decine di settimane.

“Provvidenze come gli ammortizzatori sociali hanno appunto una funzione sociale. È ingiusto che siano i lavoratori delle imprese più piccole a pagare il prezzo di questi ritardi”, si legge in una nota dell’Associazione modenese.

La divisione amministrativa del Fondo di solidarietà bilaterale dell’artigianato è già al lavoro per erogare nel giro di qualche giorno tutti i fondi a disposizione.

 

 

 

Articolo precedenteCercasi enti del terzo settore per la gestione dell’auditorium comunale di San Prospero
Articolo successivoIl Consorzio Tutela Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP partecipa alla Fiera ‘IMeat’ di Modena