Home Appennino Modenese Sciopero generale ad oltranza di tutti i comparti dal 15 al 20...

Sciopero generale ad oltranza di tutti i comparti dal 15 al 20 ottobre 2021

AOU e AUSL: saranno garantiti i servizi minimi essenziali, mentre le attività programmabili potranno subire riduzioni conseguenti all’adesione allo sciopero

ADV


Copyright immagine: Regione Emilia Romagna A.I.U.S.G. – Autore: Liviana Banzi

La FISI – Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali ha proclamato lo sciopero generale di tutti i settori pubblici e privati, ad oltranza dalle ore 00:00 del giorno 15/10/2021 alle ore 00:00 del giorno 20/10/2021.

Come prevedono le norme vigenti saranno garantiti, nel corso delle 5 giornate di sciopero, i servizi minimi essenziali e in particolare le urgenze, mentre le attività programmabili potranno subire riduzioni conseguenti all’adesione allo sciopero.

Articolo precedenteAd agosto tasso disoccupazione area Ocse al 6%
Articolo successivoDa venerdì 15 ottobre a Marano seconda edizione del “Bla Bla Festival”