Home Bologna Indice dei prezzi al consumo a Bologna nel settembre 2021

Indice dei prezzi al consumo a Bologna nel settembre 2021

ADV


Nella città di Bologna per il mese di settembre 2021 l’indice dei prezzi al consumo per
l’intera collettività, al lordo dei tabacchi, ha fatto registrare una variazione mensile di
+0,2% e un tasso tendenziale di +2,9%.

In settembre sono in aumento su base annua le divisioni di “Abitazione, acqua, elettricità
e combustibili” (+11%), di “Trasporti” (+6,1%), di “Servizi ricettivi e di ristorazione”
(+3,9%), di “Mobili e articoli per la casa” (+1,8%), di “Servizi sanitari e spese per la salute” (+1,6%), di “Prodotti alimentari e bevande analcoliche” (+1%), di “Altri beni e servizi” (+0,9%), di “Abbigliamento e calzature” (+0,9%), di “Ricreazione, spettacoli e cultura” (+0,5%) e variazione nulla per di “Bevande alcoliche e tabacchi”; sono in riduzione i prezzi delle divisioni di ’“Istruzione” (-3,3%) e di “Comunicazioni” (-0,9%).

Il tasso tendenziale dei Beni è a +3,8%; l’inflazione dei Servizi è al +1,7%. La componente
di fondo, che esclude gli alimentari e i prodotti energetici sale a +1,3%.
La variazione per i prezzi dei prodotti acquistati con maggiore frequenza dai consumatori
salgono a +2,5%. I prezzi dei beni acquistati con media frequenza salgono a +4,2% e
quelli dei prodotti a bassa frequenza di acquisto a +1,3%.

Articolo precedenteGreen pass, Brunetta “La P.A. sta dimostrando responsabilità”
Articolo successivoVaccinazioni anti-Covid a Bologna, da lunedì 18 ottobre la somministrazione della terza dose agli over60 con prenotazioni a partire dalla mezzanotte