Home Ambiente Martedì 23 novembre assemblea pubblica per presentare la raccolta ‘porta a porta’...

Martedì 23 novembre assemblea pubblica per presentare la raccolta ‘porta a porta’ integrale a Soliera

ADV


Martedì 23 novembre, alle ore 21, il Nuovo Cinema Teatro Italia di via Garibaldi 80 ospita la prima assemblea pubblica di presentazione dell’avvio della raccolta rifiuti integrale “porta a porta” a partire da gennaio 2022 su tutto il territorio di Soliera. L’ampliamento del sistema di raccolta domiciliare andrà a rafforzare quel percorso virtuoso che ha consentito a Soliera di raggiungere risultati importanti nella raccolta differenziata, come dimostrano i numerosi premi e i riconoscimenti conseguiti in ambito regionale e nazionale.

L’incontro è aperto alla cittadinanza e vedrà la partecipazione degli amministratori comunali e dei tecnici di AIMAG. Seguiranno gli appuntamenti di giovedì 25 novembre, alle ore 21 al Centro Polivalente di Limidi (via Papotti 18) e di sabato 27 novembre alle ore 10, presso il Centro Civico di Sozzigalli (via Carpi-Ravarino 1986).

Grazie al nuovo progetto di ‘porta a porta integrale’, si potrà infatti migliorare ulteriormente la qualità dei materiali ottenuti, avviando al recupero una maggiore quantità di rifiuti riciclabili e prelevando dunque meno materie prime dall’ambiente.

La novità più rilevante riguarda il passaggio a raccolta domiciliare di vetro, plastica e lattine che oggi viene svolta ancora con contenitori stradali, andando così a realizzare una raccolta porta a porta integrale per tutte le tipologie di rifiuti. Cambierà inoltre la modalità di differenziazione dei rifiuti: lattine/barattolame/banda stagnata e alluminio, sino ad ora raccolte con il vetro, andranno nella plastica.

Da metà novembre ha già preso avvio la distribuzione delle dotazioni a tutti i cittadini: gli operatori vanno casa per casa, vestiti in arancione e con cartellino di riconoscimento, suonano alle porte e senza entrare in casa, consegnano due rotoli di sacchi gialli per il conferimento della plastica, i contenitori per il vetro e il materiale informativo che illustra le nuove modalità. Tutte le consegne vengono registrate tramite palmare. Nel caso in cui gli operatori non riescano a trovare nessuno in casa, viene lasciato un avviso di passaggio e le indicazioni per andare a ritirare le dotazioni presso gli ecosportelli allestiti nel territorio comunale. È anche possibile delegare qualcuno affinché ritiri il contenitore per altra persona: non serve una delega formale e scritta, sarà sufficiente che la persona incaricata dica che ha ricevuto delega e la consegna verrà registrata a nome di chi ritira.

Per ricevere ulteriori informazioni, dal 14 dicembre al 29 gennaio 2022 saranno attivi due ecosportelli: al Centro Sportivo solierese di piazzale Loschi 190, il mercoledì e il sabato dalle 9 alle 14; al Centro Polivalente di Limidi il martedì e il sabato dalle 9 alle 14.

Articolo precedenteNonantola, Consiglio Comunale aperto alla cittadinanza il 25 novembre
Articolo successivoParte domani stagione congressi Cisl Emilia Centrale