Home Carpi Carpi, risolti i problemi di riscaldamento all’istituto Vallauri

Carpi, risolti i problemi di riscaldamento all’istituto Vallauri

ADV


All’istituto Vallauri di Carpi sono stati risolti i problemi di funzionamento dell’impianto di riscaldamento che si sono verificati in buona parte dell’edificio nella mattinata di oggi lunedì 10 gennaio.

I tecnici della ditta incaricata dalla Provincia hanno provveduto a sfiatare  l’aria nelle tubazioni che si era formata dopo il collaudo delle nuove linee dell’impianto, realizzato nelle scorse settimane.

Al Vallauri, come al Fanti e al Da Vinci, sempre a Carpi, infatti, la Provincia ha completato di recente i lavori di rifacimento dell’impianto di distribuzione delle linee termiche, con l’obiettivo di migliorare le prestazioni del riscaldamento e garantire una maggiore efficienza.

I lavori hanno avuto un costo complessivo di circa un milione di euro e sono terminati durante le vacanze di Natale; il collaudo e l’allacciamento dei nuovi impianti erano stati programmati durante le festività per non interferire con le lezioni; al Vallauri i tecnici continueranno a monitorare la situazione anche nei prossimi giorni.

Questi interventi fanno parte dell’appalto del servizio energia degli edifici dell’ente, del valore complessivo di 25 milioni di euro, che prevede anche la prima scuola riscaldata a idrogeno, l’istituto Meucci di Carpi.

I servizi energetici sono relativi agli 88 edifici della Provincia di Modena, tra cui figurano i 30 istituti superiori presenti nel modenese e sono gestiti da Coopservice di Reggio Emilia.

prprprincipalemnte principalmente da edifici dei 30 istituti scolastici superiori modenesi..

Articolo precedenteL’allarme della Uil Fpl: “Personale allo stremo fra contagi e no vax: a Modena ospedali e servizi territoriali al collasso”
Articolo successivoManutenzione programmata della rete idrica mercoledì a Massenzatico