Home Reggio Emilia Mobilità, proseguono a Reggio Emilia le limitazioni al traffico per le riprese...

Mobilità, proseguono a Reggio Emilia le limitazioni al traffico per le riprese del film su Enzo Ferrari

Pubblicità










Proseguono in città le riprese cinematografiche per il film ‘Enzo Ferrari’ di Michael Mann, con protagonisti – tra gli altri – Penelope Cruz e Adam Driver, che comporteranno fino al prossimo 4 settembre alcune modifiche alla viabilità in centro storico.

In particolare, da martedì 9 agosto e fino a mercoledì 24 agosto su via Emilia San Pietro, nel tratto tra l’intersezione con via dell’Abbadessa (esclusa) e l’intersezione con via Gabbi (esclusa), si verificheranno momentanee interruzioni al transito veicolare e pedonale.

Di conseguenza, sono previsti la deviazione del transito veicolare in direzione est (Modena) da via Emilia San Pietro su via dell’Abbadessa-piazza San Domenico-via Gabbi – Emilia San Pietro direzione est, e il divieto di transito in via Roma nel tratto fra via Dante Alighieri e via Emilia San Pietro per i mezzi di lunghezza superiore a 7 metri.

Inoltre fino al 4 settembre:

Nel “parcheggio ex Cappuccini”, ovvero nell’area di parcheggio del controviale di viale Isonzo tra viale Nobili e piazzale Duca degli Abruzzi, sono previsti:

  • il divieto di sosta con rimozione eccetto i mezzi utilizzati dalla produzione;
  • il divieto di circolazione veicolare eccetto i mezzi della produzione;
  • il doppio senso di circolazione da e per via Nobili nelle aree non occupate dai mezzi della produzione in sosta.

 

In via Emilia San Pietro:

  • divieto di sosta con rimozione sul margine sud della via, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Navona e l’intersezione con via Giorgione;
  • in corrispondenza del civico 22, secondo le necessità della produzione, esclusi gli orari di maggior traffico veicolare, il restringimento della corsia BUS, il senso unico alternato regolato da movieri e l’interruzione del transito pedonale sul marciapiede nell’area interessata dai lavori.

 

Pubblicità











Articolo precedenteCovid, 38.219 casi e 175 decessi nelle ultime 24 ore
Articolo successivoServizi anticrimine di Polizia di Stato e Guardia di Finanza a Modena