Home Modena I Bearded Villains di Modena incontrano LIFC Emilia

I Bearded Villains di Modena incontrano LIFC Emilia

E’ di questi giorni la consegna da parte degli organizzatori del Bearded Villains Northern Squad Italia all’associazione di volontariato Lega Italiana Fibrosi Cistica  Emilia dell’assegno di 6.000,00 euro, ricavato della manifestazione di Modena, Meeting ufficiale dei Northern Squad Italy a Modena, che ha voluto donare a scopo benefico il proprio incasso.

La onlus Lega Italiana Fibrosi Cistica Emilia, è stata scelta come partner dell’evento che si è svolto al Griffin’s Irish Pub di Modena a fine marzo, 4° meeting dell’associazione Bearded Villains, che ha visto coinvolte 150 persone unite dalla passione per la barba, che hanno partecipato ad una cena e un’asta benefica con raccolta fondi in favore di LIFC Emilia, Associazione che da oltre 30 anni lotta contro la fibrosi cistica.

Da moda del momento e fenomeno di costume a vero e proprio stile di vita, la barba è diventata motivo di aggregazione per questo gruppo di uomini barbuti, rappresentati in tutto il mondo, dedicati alla cura ed allo stile della barba dediti alla beneficenza, famiglia, rispetto e lealtà.

I Bearded Villains nascono, per volere di Fredrick Von Knox, nel 2014 a Los Angeles. Il suo intento era quello di creare un collettivo che avesse come tema comune la barba con l’ideale di riunire uomini barbuti di ogni cultura, razza, orientamento sessuale e credo religioso in una fratellanza orientata al miglioramento della società tramite i principi di Fratellanza, Gentilezza e Beneficenza.

Presenti al momento della consegna dell’assegno, il fondatore di Bearded Villains Northern Squad Italia, Federico Manicardi, e la presidente di LIFC Emilia, Palmina Perri. Entrambi hanno espresso grande soddisfazione per la collaborazione avvenuta. I Bearded Villains hanno avuto l’occasione di conoscere LIFC Emilia e il grande impegno che da tanti anni porta avanti per migliorare la vita e le cure dei malati affetti da fibrosi cistica. Da parte dell’Associazione gratitudine e soddisfazione per essere stata oggetto di solidarietà da parte del gruppo di Modena.

LIFC Emilia è l’Associazione che lotta contro la fibrosi cistica, la malattia cronica grave, più diffusa tra quelle di origine genetica. L’Associazione é nata più di 30 anni fa grazie alla forza di volontà di genitori che, uniti, si sentivano più forti e meno soli. Questo, ancora oggi, è il motore che guida l’Associazione, che ascolta e dà voce alle esigenze di famiglie e pazienti per migliorare le cure disponibili, le opportunità sociali, i diritti e la qualità di vita dei malati di fibrosi cistica. I portatori di fibrosi cistica sono circa il 4% della popolazione, cioè 1 persona ogni 25. Una coppia costituita da due portatori sani avrà un rischio del 25% di generare figli malati. Ancora non è stata individuata una cura risolutiva per questa malattia.

***

foto: consegna donazione (a sx Presidente LIfc Emilia Palmina Perri insieme in centro volontari associazione a dx Federico Manicardi Fondatore della Bearded Villains Northern Squad Italia) e un gruppo di associati Bearded Villains Northern Squad Italia