Home Economia Modena: presentato bilancio consuntivo della Provincia

Modena: presentato bilancio consuntivo della Provincia

“Se la Provincia di Modena fosse una impresa privata sarebbe un’azienda solida con una elevata capacità di investire”. Lo ha affermato il presidente della Provincia di Modena Graziano Pattuzzi, presentando al Consiglio provinciale il bilancio consuntivo 2002″.

La manovra economica, che sarà discussa e votata mercoledì 30 aprile, è stata di 194 milioni di euro con un incremento del 37 per cento rispetto all’anno precedente (l’aumento è di oltre 52 milioni), dovuto in gran parte alle nuove funzioni acquisite, tra cui oltre 300 chilometri di strade ex statali che si aggiungono ai circa 700 chilometri di strade provinciali.

Nel dettaglio dei conti provinciali emerge che oltre 44 milioni di euro sono stati utilizzati per gli interventi sulla viabilità, 12 milioni per l’artigianato e oltre otto milioni per l’edilizia scolastica.

Elevato è risultato il grado di realizzazione degli obiettivi fissati nel bilancio di previsione: sono state realizzate il 94 per cento delle spese correnti previste e impegnato il 95 per cento delle spese in conto capitale (erano 84 l’anno prima). Per gli investimenti la Provincia nel 2002 ha impegnato oltre 82 milioni di euro.

L’avanzo è di circa due milioni e 427 mila euro, in gran parte dovuto a risparmi di gestione sul funzionamento generale dell’ente. Tra gli accantonamenti ci sono i fondi di ammortamento per gli investimenti e le risorse per la nuova sede.