Home Viabilità Codice strada: da lunedì patente a punti

Codice strada: da lunedì patente a punti

Sorpassare in curva e non rispettare il semaforo rosso costerà da lunedì prossimo un totale di 15 punti, su un tetto di 20 punti che spetteranno a ogni patentato. La penalità sarà raddoppiata per i neopatentati.

Lo stabilisce il decreto legge che anticipa la riforma del codice della strada, decreto d’urgenza che sarà esaminato domani dal Consiglio dei ministri.

Una volta varato, l’entrata
in vigore delle nuove norme, tra cui la patente a punti, scatterà da lunedì.

Ogni automobilista – viene stabilito dal provvedimento che l’Ansa è in grado di anticipare – ha un tetto di 20 punti che possono essere decurtati in relazione alla gravità – delle infrazioni accertate. Penalità di 5 punti per non rispetto del semaforo rosso, 10 punti sorpassare in curva, così come guidare sotto l’effetto di alcol o sostanze stupefacenti.

Il patentato che subisce decurtazioni fino a 10 punti ha la possibilità però di recuperarne 6 se frequenta un corso di aggiornamento (9 punti invece per gli autisti professionali). Per chi ha la patente da meno di 5 anni, la decurtazione viene raddoppiata.