Home Cronaca Modena: libreria abusiva in un garage

Modena: libreria abusiva in un garage

Il cartello di passo carraio, collocato a fianco del portone su via Campi, testimoniava che si trattava di un garage. Un intraprendente 50enne, modenese d’adozione, aveva però trasformato il locale in una libreria abusiva in cui metteva in vendita libri nuovi a prezzi stracciati.

L’insolito via vai di studenti universitari ha però messo in moto gli operatori del Nucleo di Polizia Commerciale della Polizia Municipale. Uno degli acquirenti è stato contattato dagli agenti, il giovane ha dichiarato di aver acquistato poco prima nel garage – libreria un volume di Farmacologia generale clinica pagandolo 66 euro anzichè 78 euro a prezzo scontato quindi, ma senza il rilascio dello scontrino fiscale.

Dopo aver accerto il fatto la pattuglia della Polizia Municipla è antratta in azione contestando al gestore la violazione alla normativa sul commercio aplicando una sanzione di 5164 euro. Del fatto è stata informata anche la Guardia di Finanza.