Home Economia Modena: Comune sale al 63,6%

Modena: Comune sale al 63,6%

Il Comune di Modena ha deliberato
di esercitare il diritto sul bond convertibile in azioni Meta
1999/2009, per un valore nominale complessivo di 41,6 milioni,
portando la sua quota nella ex municipalizzata al 63,6% dal
57,66% che deteneva.


Il Comune di Modena (azionista di riferimento) era titolare
di poco più di 8 milioni di obbligazioni. Per effetto della
conversione, il comune di Modena riceverà 24,2 milioni di nuove
azioni ordinarie Meta (ne aveva 85.402.104) del valore nominale
di 1,72 euro e godimento 1 gennaio 2004.