Home Attualita' Consorzio Attività Produttive: Casagrande presidente

Consorzio Attività Produttive: Casagrande presidente

Il Consorzio Attività Produttive di Modena ha un nuovo presidente: è Andrea Casagrande, ex assessore alla viabilità e trasporti della Provincia.

Casagrande prende il posto di Maurizio Ferrari che ha ricoperto l’incarico per cinque anni.
Il neopresidente, nominato dall’assemblea dei comuni, ha 51 anni, è laureato in giurisprudenza, e viene da una esperienza di sindacalista e amministratore pubblico.
Dal 1986 al 1994 ha ricoperto vari incarichi nella segreteria provinciale della Cisl modenese.
Dal 1995 è stato assessore alla provinciale a viabilità e trasporti, rinnovato nel 1999 con l’ulteriore responsabilità di edilizia e patrimonio.

Nominato, nel corso della seduta, anche il presidente dell’assemblea, il sindaco di Bomporto Giuseppe Rovatti. Rovatti ha illustrato gli indirizzi generali del Consorzio che verranno sottoposti all’approvazione dell’assemblea: rafforzamento del Consorzio nei suoi compiti tradizionali di gestione delle aree produttive; sviluppo di nuovi servizi a favore dei comuni; allargamento dell’area territoriale di intervento con l’ingresso di nuovi comuni della provincia.