Home Viabilità Controesodo: traffico intenso ma regolare e scorrevole

Controesodo: traffico intenso ma regolare e scorrevole

Nelle grandi città già da ieri sera si sono avuti i primi grandi rientri, anche se è atteso per oggi il ‘top’ del controesodo.


Gli italiani che faranno rientro a casa dopo le vacanze, secondo Telefono blu, dovrebbero essere circa dieci milioni, di cui quattro concentrati tra ieri e oggi per una vacanza mordi e fuggi. Secondo l’associazione, il 68% utilizzerà l’auto, il 16% il treno (superaffollate le stazioni di Milano, Bologna, Roma, Torino, Napoli, Firenze), il 12% l’aereo (soprattutto dagli scali di Milano, Roma, Bologna, Torino, Verona, Brescia), il 4% navi e traghetti (Genova, Golfo di Napoli, Sicilia, Civitavecchia e Livorno).

Sull’autostrada A14 in Emilia-Romagna, nel tratto che corre in direzione nord, la polizia stradale segnalava già stamane code a fisarmonica tra Cattolica e Rimini e tra Imola ed il casello di San Lazzaro di Savena, nel bolognese.

Gli automobilisti possono informarsi sulle condizioni di viabilita’ e del traffico attraverso i notiziari radiofonici (Isoradio 103,3; Onda Verde Rai e stazioni radio locali). Inoltre è possibile avere informazioni in tempo reale chiamando il numero verde Anas 800-290092. Informazioni in tempo reale disponibili chiamando il centro Multimediale allo 06-43632121 e il numero verde Cciss 1518.