Home Cronaca Reggio E.: stuprano prostituta, convalidato arresto 3 albanesi

Reggio E.: stuprano prostituta, convalidato arresto 3 albanesi

ADV


Il Gip di Reggio Emilia Paola Losavio ha convalidato il fermo ed emesso un’ordinanza di custodia in carcere per i tre albanesi finiti in manette nella notte tra il 24 e il 25 giugno per aver stuprato e rapinato una prostituta ecuadoriana.

Il giudice ha cosi’ sciolto la riserva sull’arresto dei tre, tutti in regola con i permessi di soggiorno: si tratta di due muratori residenti a Reggio, Kujitim Estremi, 33 anni, e Lulzim Tatani, di 19, e un operaio abitante a Piacenza, Luan Hidri, di 18. Sono accusati di violenza sessuale di gruppo, sequestro di persona e rapina.